Mal di testa nella fronte di un bambino: quali medici dovrebbero essere visitati

La pressione

Un mal di testa nella fronte di un bambino è spesso accompagnato da sensazioni di archi che danno agli occhi e alle tempie. Molto spesso, questi sintomi sono vissuti dai bambini fin dall'inizio della scuola, così come durante l'età di transizione. Se la fronte di un bambino fa male, questo non indica necessariamente la presenza di eventuali patologie gravi. Per prima cosa devi capire cosa ha causato questo disturbo.

motivi

I seguenti fattori possono provocare cefalea nell'area della fronte di un bambino:

  1. Lesioni alla testa, lividi, abrasioni e commozioni cerebrali dell'organo principale del sistema nervoso centrale.
  2. Stanchezza, stress fisico o mentale. Questa condizione è accompagnata da nausea, perdita di coscienza, così come la sensazione che la testa sia schiacciata con una morsa. L'affaticamento mentale da parte di uno studente scolastico intenso provoca formicolio alla fronte. I genitori devono monitorare il rispetto della routine quotidiana e l'alternanza di lavoro e riposo con i loro figli. La malattia frequente richiede visite obbligatorie al pediatra.
  3. Esaurimento muscolare Costante seduto in una posizione scomoda a una scrivania oa casa al computer provoca sensazioni dolorose nell'area del collo che si diffondono sulla fronte e sulle sopracciglia. Per evitare il verificarsi di tali manifestazioni, è necessario insegnare al bambino a eseguire semplici esercizi rilassanti per i muscoli del collo e spesso modificare la posizione del corpo.
  4. Situazioni stressanti Ansia, conflitti costanti nella squadra, situazione sfavorevole in famiglia può causare mal di testa tensione, che è localizzata nel lobo frontale. Questo stato è accompagnato da spremitura di sensazioni nelle sopracciglia. Per eliminare i sintomi spiacevoli, a volte basta calmare il bambino e fargli bere il tè.
  5. Nutrizione impropria I prodotti contenenti una grande quantità di nitrati, glutammato monosodico e tiramina, provocano la comparsa di dolore nella parte frontale della testa e nelle tempie. Questi includono:
  • prodotti semilavorati di carne;
  • frutti di mare;
  • formaggi;
  • noci;
  • cioccolato;
  • Cola;
  • patatine e altri

malattia

  1. Aumento della pressione intracranica. La sindrome ICP viene rilevata utilizzando la tomografia computerizzata. Le sensazioni spiacevoli sono, di regola, di natura forte o moderata e sono accompagnate da calo della pressione sanguigna, distonia vascolare e malfunzionamento del sistema endocrino. Questo malessere è espresso in mal di testa in fronte, febbre, vertigini, archi e sensazioni di pressione.
  2. Sinusite. La patologia è una complicazione di una malattia infettiva. La congestione dell'organo olfattivo porta al fatto che i microbi patogeni si diffondono al lobo frontale. Il disagio è unilaterale ed è accompagnato da scariche purulente, una sensazione di esplosione nella parte superiore del viso.
  3. Frontalis - un processo infiammatorio del seno frontale. Questa malattia causa mal di testa nelle sopracciglia, problemi con la respirazione nasale, scarico dall'organo dell'olfatto, pressione negli occhi, fotofobia. Il dolore appare immediatamente dopo il risveglio. La forma acuta della patologia è accompagnata da un aumento della temperatura corporea, gonfiore della parte frontale della testa e una violazione della circolazione cerebrale.
  4. Neurosis. In questo caso, i sintomi negativi si presentano sullo sfondo di situazioni di vita difficili. Il dolore è di natura neurologica e viene trattato con l'aiuto di metodi di psicoterapia.
  5. Cefalgie a grappolo - un acuto attacco di dolore che si verifica all'improvviso, localizzato nell'orbita e si estende fino alla parte posteriore della testa, della fronte e delle tempie. La durata del sequestro non supera i 15 minuti. Durante il giorno, il disagio può manifestarsi fino a 10 volte. In questo caso, il bambino ha un mal di testa, i battiti del cuore accelerano, le palpebre si gonfiano.
  6. Emicrania. Questa malattia neurologica si manifesta spesso nell'adolescenza. Le sensazioni pressanti, acuminate e pulsanti sono di natura unilaterale, localizzate nella regione delle sopracciglia, delle tempie e dell'occipite, e sono accompagnate da vomito, nausea e maggiore sensibilità alla luce intensa e ai suoni forti. Una causa comune dello sviluppo della malattia è una predisposizione genetica.
  7. Malattie infettive La SARS, il raffreddore, l'influenza sono solitamente accompagnati da un'alta temperatura corporea.
  8. La meningite è una grave patologia dell'organo principale del sistema nervoso centrale, che è caratterizzata dalla comparsa di sensazioni dolorose nel collo, nella testa, nella parte superiore del viso. La condizione è accompagnata da tensione nei muscoli del collo, febbre e incoordinazione dei movimenti.

diagnostica

La terapia viene effettuata dopo aver identificato la causa esatta della malattia. In caso di malattie infettive, è necessario chiamare un pediatra che prescriverà un esame del cervello. Di norma, il medico invia un rinvio a specialisti ristretti:

  • audiologo;
  • un neurologo;
  • oculista.

Inoltre, nominato:

  • consegna di esami generali del sangue e delle urine;
  • elettrocardiogramma.

Se si sospetta una grave malattia, potrebbe essere necessario condurre ulteriori metodi diagnostici:

  • Radiografia del cranio;
  • imaging a risonanza magnetica;
  • tomografia computerizzata.

Il trattamento completo è prescritto singolarmente a seconda della malattia identificata e comprende sia i farmaci che varie procedure fisioterapeutiche: fisioterapia, esercizi di respirazione, terapia manuale, uso di una maschera di ossigeno.

conclusione

Il mal di testa nella fronte di un bambino è più comune con sovraccarico fisico e stanchezza normale. In questi casi, la migliore medicina è il riposo. Si dovrebbe prestare attenzione anche ai sintomi associati che possono indicare una malattia grave.

Il bambino ha un mal di testa in fronte

Le sensazioni di dolore alla testa disturbano non solo gli adulti, ma anche i bambini. Il problema è che un adulto è in grado di trasmettere accuratamente i suoi sentimenti al medico, il che faciliterà enormemente la diagnosi.

Nei bambini al di sotto di un anno per identificare la malattia è più difficile, perché il bambino non può descrivere con precisione i loro sintomi.

Pertanto, egli spesso segnala la sindrome da combattimento con l'aiuto del pianto. Quando si verifica una reazione del genere, il bambino deve essere mostrato al pediatra.

Ma se il bambino ha già più di 3 anni e si lamenta di dolori nell'area della fronte, vale la pena stare all'erta e vedere un medico.

Perché il bambino ha mal di testa, quali sono le cause di questi dolori e come trattare, di più su questo.

Fattori provocatori

Ci sono alcuni motivi per cui un mal di testa nella zona della fronte di un bambino fa male.

  • Lesioni o danni alla testa. Cause del dolore: lividi, abrasioni, fratture e commozione cerebrale. Tutti questi fattori influenzano il dolore nell'area della fronte.
  • Sovratensione. La fatica (mentale o fisica) può ferire la fronte del bambino. I sintomi a volte si verificano sullo sfondo di nausea, svenimenti, sensazioni opprimenti nella testa. Nei bambini in età scolare, questi sintomi compaiono quando affaticamento mentale. Il bambino ha dei punti sulla fronte. I genitori dovrebbero fornire un regime giornaliero con riposo e sonno obbligatori, in modo che il bambino non lavori troppo e si fermi di più. Quando le manifestazioni ripetute richiedono necessariamente cure mediche.
  • Overwork nel tessuto muscolare. Un bambino ha spesso mal di testa a causa di uno stile di vita sedentario ed è costantemente nella stessa posizione. Ad esempio, seduto a un banco di scuola oa casa al computer. Il dolore inizia dal collo, fluendo verso la fronte e le sopracciglia. Per eliminare e prevenire le sindromi dolorose, si consiglia di eseguire semplici esercizi che rilassino i muscoli della regione cervicale. Si raccomanda di cambiare una posizione durante le occupazioni o seduti a un tavolo.
  • Stress e shock nervosi. Anche un piccolo disturbo, uno shock nervoso, una depressione, un litigio o qualsiasi spiacevolezza che è accaduta a un bambino possono causare dolore nell'area della fronte. A volte queste manifestazioni influenzano la regione delle sopracciglia. Per eliminare i sintomi, è sufficiente calmare il bambino, dare un giocattolo interessante o bere una composta, tè.
  • Nutrizione sbagliata e squilibrata. Alcuni alimenti contengono una grande quantità di sostanze nocive. Questi includono emulsionanti, conservanti, esaltatori di sapidità, pesticidi, coloranti e altri. Dopo un tale pasto, il mal di testa e la fronte del bambino. Elenco dei prodotti che provocano dolore: patatine, cracker, tutti i tipi di formaggi, cibi pronti da cucinare, fast food, bevande con coloranti e aromi, cioccolato e dolciumi.
al contenuto ↑

Malattie probabili

Le ragioni per cui un bambino ha un mal di testa nell'area della fronte possono essere malattie.

È importante identificarli in tempo. Per fare questo, rivolgersi a un pediatra. Il medico diagnosticherà e prescriverà il trattamento corretto.

Possibili cause comuni:

  • Aumento della pressione intracranica. Identificare la sindrome aiuterà la tomografia computerizzata. Notano sensazioni dolorose forti e moderate a cui la pressione arteriosa fluttua. Spesso si nota distonia vegetativa-vascolare, disturbi nel sistema endocrino. Un mal di testa nella zona della fronte del bambino, la temperatura corporea aumenta. Inoltre, si possono avvertire dolori vertiginosi, pressanti e arcuati.
  • Lo sviluppo della sinusite. La malattia ha una natura infettiva. Le cause della malattia si trovano nella complicazione di un'altra malattia associata a congestione nasale. In questo caso, l'infezione arriva in cima alla testa. Il pus viene rilasciato dalla cavità nasale, il disturbo è accompagnato da dolori arcuati nella zona della fronte.
  • Presenza di frontalite. In questa malattia, le mucose dei lobi frontali sono infiammate. Il bambino ha un mal di testa, un naso che respira male, nota lo scarico mucoso dalla cavità nasale, si schiaccia nelle prese e c'è la paura della luce intensa. I sintomi sono pronunciati dopo il sonno. Per il trattamento, è necessario rimuovere il pus dai seni. In forma acuta, c'è una temperatura elevata, gonfiore nella zona della fronte, flusso sanguigno disturbato nei vasi sanguigni.
  • L'aspetto dei dolori del fascio di cluster. Questi sintomi del dolore appaiono molto bruscamente e la natura delle sensazioni del dolore è intensa. Gli attacchi durano circa 15 minuti e la frequenza di tali manifestazioni arriva fino a 10 volte al giorno. Il bambino ha dolore alla fronte, ma la temperatura è assente. Frequenza cardiaca e gonfiore osservato nelle palpebre.
  • Manifestazioni di nevrosi. I sintomi dipendono dallo stato nervoso del bambino. La sindrome del dolore può coprire sia la parte frontale che l'intera area della testa. Il dolore è causato da depressione, problemi mentali e psicologici, instabilità dell'atmosfera psico-emotiva e disturbi neurologici.
  • L'aspetto di un'emicrania. L'emicrania compare spesso nei bambini adolescenti (12-16 anni). La testa fa male solo su un lato. La natura della sindrome del dolore è pulsante, acuta, opprimente. Copre fronte, tempie e parte occipitale. Vomito, nausea, ipersensibilità alla luce e rumore sono osservati. Le cause possono essere in ereditarietà e predisposizione genetica.
  • Malattie infettive Questi includono infezioni respiratorie acute, infezioni virali, influenza, raffreddori e altri. C'è una temperatura elevata. Inoltre, si notano altri sintomi sotto forma di naso che cola, tosse, starnuti, respiro pesante, brividi e febbre.
  • La comparsa di meningite. La malattia copre il cervello. Fa male in fronte, nella testa, nella regione cervicale. Tessuto muscolare nel collo, alta temperatura è tesa, la coordinazione è persa.
  • Danno visivo. A causa della tensione prolungata del tessuto muscolare negli occhi, il dolore è provocato negli occhi, nella fronte, nella parte temporale.
  • La dentizione nei bambini. Durante questo periodo, il bambino è molto irrequieto, perché è preoccupato per il dolore nella parte frontale, accompagnato da febbre alta. Il bambino piange costantemente e irrequieto.
  • Lo sviluppo di idrocefalo. La malattia è provocata da ipertensione endocranica. Una grande quantità di liquido cerebrale si accumula nel cervello. La malattia è considerata congenita e disturba il bambino durante l'infanzia. I neonati hanno una rapida crescita della testa. I dolori sono caratterizzati da sintomi oppressivi. L'area della sindrome del dolore è la parte frontale e temporale. Si osservano frequenti rigurgiti, vomito, gonfiore alla testa, irritabilità e affaticamento.
  • Lo sviluppo di malattie cardiovascolari. Dolore osservato nelle parti frontale, occipitale e temporale. I sintomi sono noti con pressione sanguigna instabile. Gli stessi sintomi compaiono con i cambiamenti della pressione intracranica. Ci sono fluttuazioni che portano al dolore. L'aumento della pressione è caratterizzato da dolore da arcata e l'abbassamento è la pressione.
  • Neoplasie tumorali. I tumori possono influenzare il cervello e l'intera testa. Quando le neoplasie hanno un mal di testa, l'immunità è compromessa, il metabolismo fallisce.
al contenuto ↑

diagnostica

Ai primi segni di dolore nella parte frontale, consultare immediatamente un medico.

Dovrebbe in particolare allertare i segni aggiuntivi sotto forma di sintomi concomitanti.

Il pediatra esaminerà il bambino, se necessario, invierà l'esame ad altri specialisti. Tra questi ci sono un otorinolaringoiatra, un neurologo, un optometrista, un immunologo, un neurochirurgo, un oncologo.

Inoltre, potrebbero essere richiesti i seguenti studi:

  • Esami del sangue, urina
  • Esame del sistema vascolare nel cervello
  • Se si sospetta lesioni o tumori, la risonanza magnetica è completa.
  • Per determinare il grado di complessità della radiografia prescritta dalla lesione
al contenuto ↑

trattamento

Quando si rileva dolore nella parte frontale dei bambini, identificare prima le malattie che li hanno provocati.

Il trattamento può prescrivere solo un medico. Indipendentemente permesso di alleviare solo le condizioni del bambino prima di arrivare in ospedale.

Per aiutare ad alleviare il dolore può essere troppo lavoro. In caso di indisposizione e sindrome del dolore nell'area della parte frontale, i genitori dovrebbero fornire al bambino riposo e condizioni confortevoli per il riposo.

Ben ventilare la stanza in cui si trova il bambino, fornire il completo silenzio.

I bambini sotto i 10 anni con sovraccarico e affaticamento, quando compare il mal di testa, raccomandano le seguenti misure terapeutiche:

  1. Dovrebbe dare al bambino un tè caldo a base di camomilla, motherwort e altre erbe lenitive.
  2. La compressa di glicina viene posizionata sotto la lingua, il bambino riceve pace e sonno completo.
  3. Gli oli essenziali che hanno un effetto rilassante e lenitivo sono sfregati nelle aree frontale e temporale.
  4. Se la sindrome del dolore non ha una natura infettiva o un processo infiammatorio, viene imposto un impacco freddo sulla zona dolorosa della lesione.
  5. Se il dolore è causato da infezioni o virus, l'autotrattamento è controindicato. È necessaria la consultazione con un medico.

Ai primi segni di dolore nella parte frontale e in tutta la testa, assicurarsi di contattare il pediatra.

Solo un medico esperto è in grado di valutare visivamente la situazione e inviare un bambino per un ulteriore esame.

A volte è necessario un ulteriore aiuto da parte di altri specialisti. Questi includono un oculista, un immunologo, un cardiologo, un neurochirurgo e un oncologo.

Per determinare la diagnosi esatta è necessario un numero di studi. Inoltre, sono prescritti esami del sangue e delle urine.

Alla scoperta di malattie gravi, il trattamento è necessariamente assegnato. Può includere un complesso vitaminico, un ciclo di antibiotici, medicinali e fisioterapia.

In alcuni casi è necessario un intervento chirurgico. Non puoi auto-medicare, perché alcune malattie possono fluire in forme gravi o causare gravi conseguenze.

Cause e sintomi del dolore nell'area frontale nei bambini

Mal di testa o cefalea non solo negli adulti, come si crede comunemente, ma anche nei bambini. Il bambino sente che il posto dal ponte del naso alla parte posteriore della testa sembra diviso in pezzi. Spesso i genitori non prendono sul serio tali lamentele, specialmente quando non ci sono segni di raffreddore o avvelenamento. È dimostrato che ci sono più di 10 tipi di mal di testa, che è un sintomo di circa 50 diverse malattie. Se un bambino ha mal di testa in fronte, non puoi ricorrere all'autotrattamento, ma devi scoprire la causa del disagio.

Soprattutto, i bambini soffrono di dolore alla fronte per due periodi: all'età di 6-8 anni (periodo di adattamento scolastico) e 13-15 anni (pubertà). Il dolore alla testa è una reazione difensiva del corpo. Nell'area della fronte ci sono molti recettori (terminazioni nervose) e strutture cerebrali che rispondono istantaneamente agli stimoli. I recettori si trovano nei vasi sanguigni, nel periostio, nelle membrane del cervello, nei tessuti molli. Quando è irritato da certe sostanze, il dolore si verifica, segnalando che si è verificato un disturbo nel sistema nervoso.

Cosa causa dolore

I bambini sperimentano periodi di dolore alla testa meno spesso degli adulti. La ragione di ciò è il sistema nervoso immaturo e il suo grande potenziale compensatorio. La maggior parte dei tipi di dolore sulla fronte non sono associati a cambiamenti patologici nel cervello. Per combattere la sindrome, devi capire cosa lo provoca. Il mal di testa nella fronte di un bambino inizia a causa di:

  • Cattiva alimentazione
  • Problemi neurologici
  • Stimoli esterni
  • TBI (trauma cranico).
  • Intossicazione del corpo.
  • Emicrania.

Fattori interni

Se la mamma stava mangiando male quando portava un bambino, allora il livello di zucchero nel sangue può essere basso. Ciò influenza lo sviluppo del cervello del feto: dopo la comparsa della briciola, soffrirà di attacchi dolorosi di cefalea. Nei bambini con allergie, mangiare agrumi, cioccolato, noci, cola, frutti di mare può causare mal di testa. È necessario monitorare l'alimentazione del bambino e prestare la massima attenzione possibile quando si scelgono i cibi.

La mamma non dovrebbe sorprendersi se il bambino ha mal di testa, offrendogli quotidianamente bevande gassate, salsicce, carni affumicate, patatine e altri prodotti, compresi i conservanti. I mal di testa provocano integratori, tra cui aspartame, tiramina, cloruro di calcio, nitrito.

L'emicrania si verifica in circa il 20% dei bambini. L'attacco dura da 1 a 5 ore. I medici associano la natura della malattia a un gene specifico ereditato dalla madre. Se la madre sperimenta spesso un mal di testa, allora probabilmente lo trasmetterà a suo figlio. Dolore temporale pulsante, nausea, vertigini si verifica a causa di una mancanza di serotonina nel cervello.

Completamente guarire dall'emicrania è ancora impossibile, ma è possibile rimuovere la sindrome del dolore: dormire all'aperto, prendere antispastici, fare un massaggio alla testa.

Succede che un bambino ha un mal di testa nella parte frontale durante lo sviluppo di raffreddori e malattie batteriologiche, con nevralgia. Il nervo ternario interessato causa un dolore acuto ricorrente. Con una brusca svolta della testa, tossendo, starnutendo, possono aumentare. La nevralgia è trattata dal riscaldamento.

Fattori esterni

Spesso i bambini, cadendo, colpiscono la testa, il che comporta lesioni cerebrali. Dei segni visibili di TBI, ci può essere una perdita temporanea di coscienza, sonnolenza, nausea, vomito. Succede che il bambino ha colpito, pianto e calmato, e dopo un po 'ha mostrato altri segni. È cattivo, non dorme bene, ha gli occhi scuri e la testa dolorante. I neonati possono inarcare la schiena, gettare indietro la testa, la loro molla si gonfierà e pulserà, il che significa che la ferita ha causato gravi conseguenze.

È importante! Dopo aver colpito la testa del bambino, i genitori devono sfregare attivamente il sito della ferita. Ciò impedirà la formazione di edema ed ematomi. Assicurati di applicare un impacco freddo (un pezzo di ghiaccio, una moneta, acqua) e consultare un medico.

Lo stress, l'esaurimento nervoso, lo stress psicologico causano anche cefalea. Una giornata piena di emozioni, giochi attivi rumorosi, visione incontrollata della TV, giochi lunghi su tablet o computer influenzano negativamente il benessere del bambino. L'afa nella stanza, l'illuminazione brillante, la musica ritmata e forte possono anche provocare mal di testa nei bambini.

Possibili malattie

Quando un bambino si lamenta del dolore alla fronte, possiamo assumere la presenza di alcune malattie:

  • Alterata pressione intracranica. Aumento della pressione intracranica (ICP) nei bambini inclini a picchi di pressione sanguigna. Il dolore alla fronte e le tempie possono essere intense, dare alla testa, cingere l'intera testa. I cambiamenti del tempo, la grave stanchezza, lo stress, la rottura della ghiandola tiroidea possono provocare un attacco. La maggior parte dei bambini con ICP sta imparando a fondo, ha scarsa memoria, bassa concentrazione di attenzione, scarsa vista. I genitori dovrebbero monitorare i salti di pressione del bambino e somministrargli i farmaci prescritti da un medico. L'ipertensione intracranica è curabile, la cosa principale è non lasciare che la malattia faccia il suo corso e consultare un medico in tempo.
  • Malattie degli organi ENT (sinusite, sinusite, tonsillite, sinusite frontale). Con sinusite, sinusite, tonsillite, sinusite frontale, la respirazione naturale viene bloccata, il senso dell'olfatto viene perso e il muco denso verde proveniente dal passaggio nasale viene costantemente emesso. Nei casi più gravi, il muco non può spostarsi. La temperatura rimane normale o aumenta leggermente. Allo stesso tempo fa male la fronte, soprattutto nelle ore del mattino e della sera. Il processo infiammatorio nei seni richiede un trattamento immediato e qualificato.
  • Patologie batteriche, virali (malaria, influenza, tifo, meningite, botulismo). Dolore sordo in fronte con malattie infettive è accompagnato da febbre, febbre, tosse, naso che cola, dolori muscolari e articolari e lacrimazione. L'intossicazione generale del corpo può causare un dolore insopportabile alla testa, specialmente nei bambini di 11-13 anni. Un improvviso attacco di dolore può scatenare la meningite. Questa malattia infettiva colpisce la membrana cerebrale, provoca vomito e tensione muscolare nella testa.
  • Malattia acuta del sistema nervoso Con disturbi del sistema nervoso nei bambini, si osservano sonnolenza persistente, apatia e mal di testa. I genitori devono contattare i medici per non aggravare la condizione. Se ignori questi segni, il paziente può immergersi nell'incoscienza o verso chi.

Quando un bambino ha un mal di testa nella parte frontale e una temperatura corporea superiore a 38,5 gradi, è necessario dargli un febrifuge. Non eliminerà la causa della malattia, ma allevia i sintomi pericolosi prima che arrivi l'ambulanza.

Dolori da sforzo a grappolo (raggio)

Il malessere ha un'intensità elevata che persino un adulto non può tollerare. I dolori a grappolo sono di breve durata (da 15 minuti a 3 ore), ma spesso si ripresentano. Nei bambini, questo tipo di mal di testa è raro, spesso colpendo i ragazzi. Accompagnato da congestione nasale, nausea, aumento della sudorazione, irritabilità, irrequietezza, lacrimazione degli occhi, sensibilità alla luce intensa e suoni aspri.

Un attacco ha luogo all'improvviso come inizia. La causa del verificarsi di frequenti dolori alesatori intollerabili nei bambini può essere una rottura del sistema nervoso, patologie vascolari, malattie degli occhi e malattie otorinolaringoiatriche. I medici non hanno studiato appieno tutte le cause del dolore del fascio. Il trattamento viene solitamente effettuato mediante inalazione di ossigeno attraverso la maschera e i farmaci, alleviando le convulsioni.

Quando un bambino ha un mal di testa in fronte, è necessario distrarlo dal dolore, offrire tè caldo dolce, dare una compressa di glicina sotto la lingua, alleviare lo spasmo cerebrale e fare un semplice massaggio da capo a spalla. Ciò migliorerà la circolazione del sangue e normalizzerà la condizione delle briciole.

sintomatologia

Se il bambino non sa ancora come parlare e spiega che ha mal di testa, la disabilità può essere impostata da:

  • Irritabilità senza causa.
  • Lacrime eccessive.
  • Sclera occhi rossi.
  • Letargia.
  • Fontana di rigurgito
  • Tremore degli arti
  • Sbadigli frequenti
  • Fontanella pulsante.
  • L'aumento delle dimensioni del cranio (con idrocefalo è il sintomo principale nei neonati).

Non sempre i bambini che hanno raggiunto l'età di 4-5 sono in grado di segnalare il loro stato di salute. I genitori dovrebbero osservare attentamente il loro comportamento. Se un bambino evita i giochi all'aperto, va a letto, tocca spesso la sua testa, questi possono essere segni evidenti di cefalea. È necessario prestare attenzione alla localizzazione del dolore, alla frequenza e al tempo del suo verificarsi, al malessere concomitante (nausea, febbre, naso che cola, vomito, fotofobia).

Sintomi pericolosi

Un mal di testa inaspettato in un bambino nella parte frontale può apparire sia in caso di malattie virali, infettive, dentali e in malattie più gravi (tumore cerebrale, otite, patologia del rachide cervicale). Non dovresti perdere tempo e rimandare l'appello ai medici quando:

  • Attacchi improvvisi e crescenti di cefalea.
  • Mancanza di coordinamento
  • Dolore nella zona della testa di notte e al mattino.
  • Inibizione, discorso incoerente.
  • Aumento della temperatura
  • Con l'apparenza di convulsioni.

Diagnosi e trattamento

Se il bambino ha una parte frontale del mal di testa, il dolore ricorre regolarmente, questa condizione non può essere ignorata. Inoltre, per dare farmaci che gli adulti sono salvati dal mal di testa. Gli unici antidolorifici ammessi per i bambini sono l'ibuprofene e il paracetamolo. Ma con ogni comparsa di dolore, non possono essere usati.

Solo un medico sarà in grado di determinare la causa della cefalea e di prescrivere il trattamento appropriato. I problemi di mal di testa sono: pediatra, neurologo, otorinolaringoiatra, dentista, ematologo. Il medico dirige il bambino a:

  • Prove generali di sangue e urine.
  • Elettrocardiogramma (ECG).

Con commozione cerebrale e sospetta lesione cerebrale, è possibile eseguire la diagnostica per identificare emorragie, ematomi, gonfiore, alterazioni anormali delle strutture cerebrali:

  • MRI (risonanza magnetica).
  • Echoencephalography.
  • radiografia
  • CT (tomografia computerizzata).

Il corso di trattamento è determinato sulla base dei risultati della ricerca. Se un bambino ha un mal di testa a causa di un'emicrania, vengono prescritti farmaci che interrompono le convulsioni. La nevralgia è trattata con farmaci e procedure fisiche. Mal di testa, vertigini, perdita di equilibrio, nausea indica grave affaticamento fisico. In questi casi, la migliore medicina è un buon riposo.

Data di pubblicazione: 13.03.2017

Neurologo, riflessologo, diagnostica funzionale

Esperienza 33 anni, la categoria più alta

Competenze professionali: diagnosi e trattamento del sistema nervoso periferico, malattie vascolari e degenerative del sistema nervoso centrale, trattamento del mal di testa, sollievo delle sindromi dolorose.

Cause di mal di testa in un bambino nell'area frontale e cosa fare

Un mal di testa nella fronte di un bambino può verificarsi spontaneamente e tormentare un piccolo paziente per un lungo periodo di tempo. Se i bambini adulti possono descrivere il dolore e la posizione della sindrome, allora con i bambini tutto è più complicato. Cominciano a tirarsi i capelli, comportarsi e piangere. I genitori possono solo indovinare il problema esistente e prendere alcune misure in base alle loro osservazioni. Ci sono diverse ragioni per la comparsa di tale patologia. Consideriamo in questo articolo perché un bambino ha un mal di testa nella parte frontale della testa, e anche quali raccomandazioni e metodi esistono per alleviare la condizione del bambino o dell'adolescente.

In quali casi c'è un mal di testa nella fronte nei bambini

Quando un bambino ha mal di testa nella zona della fronte, non deve somministrare immediatamente antidolorifici. È importante determinare innanzitutto le cause di questa manifestazione e gli analgesici, che più spesso danno ai genitori i loro bambini, livellare il dolore e non permetterne la localizzazione e la classificazione.

Se un bambino ha un mal di testa nell'area della fronte, i motivi possono essere molto diversi, da quelli semplici che non hanno gravi conseguenze negative a quelli molto gravi.

Cause che possono essere facilmente risolte a casa

Considera i fattori che iniziano l'emergenza del dolore in un bambino, ma non sono motivo di grave ansia e panico.

Questi includono:

  1. Fatica. Se un bambino ha un mal di testa in fronte, lo stress fisico o psicologico può essere la causa. In questa condizione, il paziente avverte nausea e anche la voglia di vomitare. A volte ci sono svenimenti. Il bambino sente che la sua testa è schiacciata in una morsa. Soprattutto spesso tali manifestazioni si verificano negli scolari a causa del superlavoro da occupazioni regolari. In questo caso, i genitori dovrebbero prendere il controllo del regime di un figlio o una figlia, organizzare correttamente il resto del bambino. In caso di presenza prolungata di dolore, consultare un medico.
  2. Un mal di testa nella fronte di un bambino può apparire come una conseguenza del danno alla testa. Particolarmente spesso è osservato in fratture o commozione cerebrale. Il dolore in questo caso si verifica nell'area della fronte, nella regione sopraorbitaria.
  3. L'affaticamento muscolare può anche causare mal di testa in un bambino nella parte frontale. Frequenti sedute in una posizione scomoda, come una scrivania o un computer, possono causare la comparsa di dolore. Di norma, il dolore si verifica nel collo e poi si diffonde alle sopracciglia e alla fronte. In questo caso, è importante rispettare il regime e insegnare al bambino a fare esercizi rilassanti.
  4. Stress e depressione L'ansia costante, le situazioni di conflitto a scuola, una situazione negativa a casa, possono anche provocare la comparsa di dolore. Molto spesso, il dolore è osservato nella parte frontale. Il bambino avverte sensazioni di spremitura nella parte frontale e nell'area delle sopracciglia. A volte il tè caldo aiuta ad alleviare i sintomi.
  5. Dieta sbagliata Oggi molti cibi contengono sostanze negative come il glutammato monosodico e la tiramina. Questi elementi possono provocare dolore nella testa di un bambino. Questi prodotti includono frutti di mare, prodotti a base di carne, formaggio, noci, cioccolato, cola, patatine e altri prodotti.

Malattie e patologie che provocano disagio e richiedono cure mediche.

Un mal di testa in un bambino nella parte frontale può essere osservato in un certo numero di altri casi. In questo caso, la causa della manifestazione negativa è una malattia che richiede necessariamente l'intervento di un medico.

Facciamo un piccolo tavolo per ottenere un quadro completo delle malattie che sono accompagnate da dolore alla testa.

Mal di testa nella fronte di un bambino: le cause della patologia

Il mal di testa può ridurre significativamente la qualità della vita umana. Spesso questo stato spiacevole è un segnale del flusso nel corpo dei processi patologici. Un adulto è responsabile della sua salute e decide come rispondere alla manifestazione. Quando i bambini sperimentano questi sintomi, i genitori devono assumersi la responsabilità e prendere decisioni difficili su come procedere. I medici non si stancano di ripetere che se un bambino ha mal di testa in fronte o se la sensazione persiste per molto tempo, è meglio non fare nulla da soli. Il primo passo per risolvere il problema dovrebbe essere quello di fare una diagnosi, e per questo è meglio rivolgersi a un professionista.

Le principali cause di dolore alla fronte

Quando si cerca di determinare i fattori che hanno provocato un mal di testa nella fronte in un bambino, è necessario valutare le caratteristiche della vita del paziente.

L'apparizione di convulsioni prolungate in bambini di 7 anni è spesso il risultato dell'inizio della scuola. In questo caso, le cause del sintomo non risiedono necessariamente nello stress mentale. Forse il bambino non si è semplicemente adattato alla nuova squadra e sta vivendo internamente.

Scoprendo perché il mal di testa di un bambino, un bambino in età prescolare o un adolescente fa male, è necessario prestare attenzione all'intero quadro della situazione nel suo insieme. La cefalea è raramente l'unica manifestazione del problema.

Malattie infettive

Se un bambino ha la febbre e il mal di testa, prima di tutto, puoi sospettare l'insorgenza di un raffreddore o di ARVI. Cefalgia quando questo si verifica sullo sfondo di intossicazione.

Le sensazioni possono dare nei templi e nella corona, e nella febbre grave - coprire l'intera testa. L'immagine è accompagnata da debolezza, capricciosità, perdita di appetito nel bambino. È importante ricordare che nei bambini anche un lieve raffreddore non dovrebbe passare in piedi. Il paziente deve essere provvisto di riposo a letto e riposo completo. Nel periodo di aumento del pericolo di virus, è meglio non ritardare la visita dal medico. Lo specialista eliminerà l'influenza in un piccolo paziente e suggerirà come organizzare correttamente il trattamento.

antrite

L'infiammazione dei seni mascellari si verifica sullo sfondo di malattie infettive non completamente guarite, adenoidi, curvatura del setto nasale, tonsillite cronica o rifiuto di trattare i denti cariati.

La malattia può essere sospettata se il bambino ha un mal di testa nella parte frontale e la sensazione è peggiore quando la testa è inclinata verso il basso, le dita toccano le aree intorno al naso. Si osserva spesso la fuoriuscita dai passaggi nasali sotto forma di muco o pus. C'è una sensazione di distensione nella parte superiore del viso. Il quadro è completato da febbre e debolezza sullo sfondo dell'intossicazione.

fronti

Il quadro clinico dell'infiammazione dei seni frontali è simile allo sviluppo della sinusite. Anche il bambino ha un mal di testa frontale. Pressione sui bulbi oculari dall'interno, lacrimazione, fotofobia si unisce al sintomo. È difficile per il bambino respirare attraverso il naso, toccando un dito sulla zona tra le sopracciglia provoca un forte dolore. I sintomi compaiono immediatamente dopo il risveglio e aumentano con la flessione o in una posizione orizzontale del corpo. Con un decorso aggressivo della malattia, si può osservare un gonfiore delle sopracciglia.

Imparerai di più sull'effetto della sinusite sulla cefalea qui.

Commozione cerebrale

La cefalea è sempre presente dopo un trauma cranico. A seconda della forza e della posizione del colpo, il dolore può verificarsi in qualsiasi parte della testa, compresa la fronte.

La situazione può essere accompagnata da perdita di coscienza a breve termine, letargia, malumore o irritabilità del bambino. Se un bambino sviluppa nausea e vomito dopo un incidente, questo indica una commozione cerebrale. Il paziente deve essere immediatamente mostrato al medico per valutare il grado di danno d'organo e per escludere le conseguenze più gravi della lesione. Fino ad allora, non è consigliabile lasciarlo addormentare.

Qui imparerai i sintomi della commozione cerebrale in un bambino.

Mal di testa tensione

Un bambino di 6 anni o più cefalea è provocato dallo studio. Rimanere a lungo nella stessa posizione durante la lezione, impressionanti carichi mentali e stress emotivo derivanti dalla comunicazione con un gran numero di persone portano allo sviluppo di un sintomo. Quando un bambino ha un mal di testa nell'area della nuca e si estende all'intera circonferenza del cranio, questa opzione è sicuramente considerata.

Il dolore, che si percepisce come un cerchio o un elmetto stretto, è accompagnato da vertigini, nausea, perdita di appetito e sbalzi d'umore. Appare nel pomeriggio e si intensifica quando si cerca di completare un compito che richiede tensione. Ignorare il problema è irto dello sviluppo della nevrosi, per liberarsi di ciò che dovrà rivolgersi a uno psicoterapeuta.

emicrania

Questa malattia non è solo caratteristica degli adulti, i suoi primi segni possono manifestarsi durante l'infanzia. Quando la predisposizione genetica deve monitorare da vicino il comportamento e le condizioni del bambino. L'inizio tempestivo della terapia e della prevenzione contribuirà a mantenere il solito tenore di vita in un piccolo paziente.

Imparerai di più sulle emicranie infantili da questo articolo.

Il quadro clinico non è molto diverso dallo sviluppo di un attacco in un adulto:

  • cefalea di tipo pulsante, localizzata su un lato del cranio e che dà alla parte frontale e al bulbo oculare;
  • il sequestro può essere accompagnato da nausea. Se il vomito si verifica, porta sollievo e permette al bambino di addormentarsi;
  • ipersensibilità alla luce, agli odori e ai suoni.

Le sindromi emicraniche sono più frequenti nelle ragazze di età compresa tra 6-8 anni e adolescenti. Sono in grado di crescere per diversi anni, dopo di che la loro intensità diminuisce. Spesso, l'emicrania infantile passa completamente all'età di una persona e non ricorda mai più se stessa.

Aumento della pressione intracranica

L'accumulo di una grande quantità di liquido cerebrospinale nella scatola cranica porta all'interruzione della circolazione del liquido cerebrospinale. La massa biologica preme sui recettori, che porta alla comparsa di un mal di testa. A seconda del tipo di lesione, possono comparire ulteriori sintomi.

L'aumento della pressione intracranica nei bambini è il risultato di tali fenomeni:

  • trauma cranico;
  • tumori cerebrali benigni e maligni;
  • reazione a prendere un numero di farmaci;
  • idrocefalo;
  • intossicazione del corpo sullo sfondo di avvelenamento o malattie infettive;
  • ipossia cerebrale;
  • infiammazione delle meningi;
  • violazione dei processi metabolici a seguito di vasospasmo.

Il mal di testa può verificarsi in qualsiasi parte della testa, compresa l'area frontale. È spesso accompagnata da nausea e vomito, tinnito, ridotta acuità visiva, gonfiore dei tessuti molli del viso. I bambini più grandi hanno costante affaticamento, debolezza, perdita di appetito, irritabilità. I bambini diventano lunatici, ansiosi, piangono costantemente senza motivo.

dentizione

Il mal di testa in questo caso è peculiare non solo per il bambino dell'anno, ma anche per le briciole di 4-5 anni e anche per l'adolescente. L'eruzione del latte o dei denti molari è accompagnata da cefalea, che è localizzata nella parte frontale della testa, gonfiore e dolore delle gengive, capricciosità, perdita di appetito. A volte c'è un leggero aumento della temperatura, che non è accompagnato da altri segni di intossicazione.

Altri motivi

Una singola manifestazione di mal di testa nella fronte può indicare gli effetti del superlavoro o delle lesioni dei tessuti molli.

Se la condizione spiacevole è passata rapidamente da sola, non c'è motivo di preoccuparsi. La ripetizione sistematica degli attacchi richiede un'attenta diagnosi per eliminare problemi organici e fisiologici.

Qui imparerai di più sulle cause del dolore nella parte frontale della testa.

Ecco alcuni altri motivi per cui una zona frontale della testa può ferire un bambino:

  • diminuzione della vista, forzando costantemente i muscoli degli occhi;
  • idrocefalo;
  • ematomi e ascessi nel cervello;
  • malnutrizione basata su cibi pronti e integratori;
  • mancanza di ossigeno a causa del mancato trascorrere del tempo all'aria aperta;
  • abuso di TV, computer e vari gadget;
  • VVD.

La medicina moderna ha sviluppato molti approcci che possono salvare un bambino dai mal di testa e dalle sue cause senza danneggiare un organismo in crescita. Quanto prima viene avviato il trattamento del profilo, maggiori sono le possibilità di un recupero rapido e completo del bambino.

Quali medici contattare se c'è dolore alla fronte

Con la cefalea di origine sconosciuta, è necessario visitare un pediatra. Condurrà un esame primario, fare una diagnosi preliminare e indirizzarlo verso un profilo ristretto. Se il bambino ha una temperatura o c'è un marcato deterioramento delle condizioni generali, è meglio non rischiare e chiamare un medico o un'ambulanza a casa.

A seconda del motivo per cui il bambino ha mal di testa, potrebbe aver bisogno dell'aiuto di tali specialisti:

Se un bambino ha un mal di testa in fronte, è possibile utilizzare semplici metodi diagnostici e opzioni di ricerca complesse per identificare la causa. I primi includono esami generali e avanzati del sangue e delle urine, che consentono di escludere l'infiammazione, l'infezione, sospettare la presenza di tumori. Inoltre, è possibile eseguire TC, risonanza magnetica e radiografia del cranio. Nella maggior parte dei casi, l'elettrocardiogramma viene rimosso.

Trattamento mal di testa nei bambini

L'elenco delle misure terapeutiche in ciascun caso è determinato dal medico. I tentativi di affrontare il problema del bambino con l'aiuto di droghe possono portare all'aggravamento della situazione. Se la cefalea non compare dopo l'infortunio, allora dovresti cercare di mettere il piccolo paziente a dormire. Nella maggior parte dei casi, il sintomo scompare dopo il riposo.

Se il bambino ha mal di testa, puoi provare ad aiutarlo nei seguenti modi:

  • applicare un impacco fresco o caldo nell'area problematica;
  • dare del tè caldo con melissa, valeriana o camomilla;
  • mettere sotto la lingua compressa glicina per succhiare;
  • strofinare nel whisky una goccia di oli essenziali di menta, limone o pompelmo;
  • attaccare scorze di limone fresco alle tempie con un lato leggero.

Nel caso dei bambini, è meglio non eseguire anche le manipolazioni sopra, ma cercare immediatamente un aiuto professionale. È importante capire che in alcune situazioni il ritardo può influire negativamente sulla condizione del bambino e aumentare il livello di pericolo.

Qui puoi saperne di più sulla terapia farmacologica per la cefalea.

Secondo le statistiche, nel 90% dei casi il mal di testa nell'area della fronte dei bambini in età scolare è dovuto a una routine quotidiana scelta in modo errato o a un programma troppo stretto. Andare a letto tempestivamente e svegliarsi allo stesso tempo, razionando le ore trascorse con i gadget, può salvare completamente il bambino dal problema. La prevenzione di queste patologie e il trattamento tempestivo delle malattie infettive ridurrà al minimo il rischio di insorgenza di un sintomo.

Traccia conclusioni

Gli ictus sono la causa di quasi il 70% di tutti i decessi nel mondo. Sette persone su dieci muoiono a causa del blocco delle arterie cerebrali. E il primo e principale segno di occlusione vascolare è un mal di testa!

Il blocco vascolare si traduce in una malattia sotto il noto "ipertensione", ecco alcuni dei suoi sintomi:

  • mal di testa
  • cardiopalmus
  • Punti neri prima degli occhi (mosche)
  • Apatia, irritabilità, sonnolenza
  • Visione sfocata
  • sudorazione
  • Stanchezza cronica
  • Gonfiore del viso
  • Intorpidimento e brividi
  • Salti di pressione
Attenzione! Se hai notato almeno 2 sintomi in te stesso - questa è una seria ragione per pensare!

L'unico mezzo che ha dato un risultato significativo. IMPARA DETTAGLI >>>

Cause e metodi per risolvere il problema del frequente mal di testa nella fronte di un bambino

La reazione dei genitori, quando i bambini si lamentano del dolore alla fronte, è fondamentalmente dello stesso tipo. Di norma, le lamentele dei bambini che un bambino ha mal di testa nell'area della fronte senza un motivo apparente sono attribuiti alla riluttanza ad andare all'asilo oa scuola. I genitori spesso non sospettano che tali lamentele siano una seria ragione per consultare un medico.

La reazione dei genitori, quando i bambini si lamentano del dolore alla fronte, è fondamentalmente dello stesso tipo. Di norma, le lamentele dei bambini che un bambino ha mal di testa nell'area della fronte senza un motivo apparente sono attribuiti alla riluttanza ad andare all'asilo oa scuola. I genitori spesso non sospettano che tali lamentele siano una seria ragione per consultare un medico.

Il dolore come indicatore di malattia

La Cefalgia, o dolore, quando la fronte sembra spezzarsi, combina le sensazioni spiacevoli che sorgono nelle zone dal ponte del naso alla nuca. La cefalea svolge una funzione protettiva. La fronte contiene molti recettori. A causa del sistema nervoso in via di sviluppo e dell'elevato potenziale compensatorio, i mal di testa nei bambini si verificano meno frequentemente rispetto agli adulti. Secondo le statistiche, un numero piuttosto elevato di bambini lamenta periodicamente di avere mal di testa. La più grande frequenza di disturbi che il mal di testa cade in due periodi di crescita dei bambini: l'inizio della scolarizzazione e il periodo della pubertà. Esistono più di una dozzina di tipi di mal di testa, che sono segnali del verificarsi di circa cinquanta diverse malattie. Se un bambino si lamenta di avere un mal di testa o un mal di testa, in nessun caso dovrebbe essere somministrato un farmaco che lei stesso assume per il mal di testa.

Le principali cause di mal di testa nei bambini:

  1. Disturbi vascolari - ipertensione.
  2. Nutrizione sbilanciata.
  3. Emicrania.
  4. Le cause nevralgiche del mal di testa sono l'infiammazione del nervo trigemino.
  5. Varie ferite alla testa (battiti sulla fronte).
  6. Problemi emotivi e psicologici.
  7. Fattori esterni: rumore e altri stimoli esterni.

Fattori provocatori

Prendi in considerazione altri fattori negativi quando i bambini si lamentano del dolore alla fronte. L'ipertensione è una conseguenza dei disturbi circolatori nel cervello. La causa principale del disturbo è un aumento periodico o permanente della pressione sanguigna. Nei bambini, l'ipertensione è ereditaria e i fattori che lo causano sono il sonno, le condizioni meteorologiche e il regime diurno sbagliato. Con un tale bambino, devi spesso camminare all'aria aperta, dargli tè con erbe lenitive.

Una dieta scorretta può anche provocare mal di testa. Il corpo dei bambini reagisce in modo diverso ai prodotti per adulti familiari. Inoltre, mal di testa nei bambini piccoli può verificarsi se le loro madri durante gli ultimi mesi di gravidanza hanno mangiato male: la mancanza di zucchero nel sangue della madre provoca futuri mal di testa al bambino.

L'emicrania viene trasmessa ai bambini attraverso la linea materna ed è associata ad una mancanza di serotonina nel cervello. Per alleviare il mal di testa è necessario massaggiare la fronte prima di coricarsi. È anche utile bere il succo di viburno o decotto di iperico.

Mal di testa nevralgici sono causati da raffreddori e alcune malattie infettive, problemi con la colonna vertebrale cervicale. Tali mal di testa sono ben rimossi dal riscaldamento. Sulla fronte periodicamente si impone una composizione di riscaldamento. È necessario controllare regolarmente la postura del bambino e fare esercizi correttivi. Non è consigliabile mettere il bambino a dormire su un letto morbido.

I bambini sono per natura molto mobili e spesso hanno vari tipi di lesioni. Le lesioni alla testa comportano lesioni cerebrali. Un chiaro sintomo di ciò è la perdita di coscienza. Il bambino si lamenta di avere le vertigini. Dopo un trauma cranico, si dovrebbe fare uno sfregamento leggero per prevenire la formazione di ematomi. Limita i giochi rumorosi e mobili per un po '.

I problemi emotivi e psicologici nell'infanzia sono molto comuni. Vari tipi di stress (assenza di genitori nella scuola materna, gruppo di bambini non familiari e molto altro) sono difficili per la fragile psiche. Per superare lo stress, devi essere all'aria aperta, fare sport con tutta la famiglia e passare il tempo libero con tuo figlio.

La mancanza di aria fresca, rumori forti, musica, luce intensa - tutto questo può provocare mal di testa in un bambino. Questi mal di testa possono essere prevenuti camminando all'aria aperta, arieggiando la camera da letto prima di andare a dormire.

Possibili malattie

La medicina non fornisce una risposta definitiva alla domanda sulle cause del dolore nella fronte. Ci sono molti fattori e cause. Le principali cause e malattie che contribuiscono al dolore nell'area della fronte:

  • sinusite;
  • forme di sinusite che causano l'infiammazione del seno frontale;
  • aumento della pressione intracranica;
  • malattie infettive quando la temperatura aumenta;
  • malattia da febbre tropicale;
  • meningite acuta;
  • emicrania.

Il mal di testa può verificarsi a causa di affaticamento mentale o fisico, una combinazione di questi due fattori. A causa loro, il dolore prima si manifesta nel collo, poi si diffonde alla fronte e alle sopracciglia. Per alleviare il dolore in un bambino, puoi camminare, bere un tè rilassante, fare una partita tranquilla. I sintomi sono anche in grado di provocare alcuni alimenti e additivi alimentari artificiali:

  1. Prodotti a base di carne, verdura e frutta, che contengono nitrati.
  2. Frutti di mare - contengono grandi quantità di glutammato monosodico.
  3. Formaggio, noci, cioccolato, contenente tiramina.
  4. Caffeina, trovata in grandi quantità in tè, caffè, Coca-Cola e Pepsi-Cola.
  5. Agrumi - può causare mal di testa nei bambini inclini alle allergie.

Il fattore principale che consente di ridurre la frequenza e la forza del mal di testa - è l'osservanza della dieta e del riposo.

Segni esterni

Se il bambino è piccolo, è spesso difficile per i genitori capire che ha mal di testa. Indirettamente, questo può essere determinato dalle seguenti caratteristiche:

  • irritabilità;
  • pianto;
  • il bambino si strofina la testa;
  • arrossamento delle proteine ​​degli occhi;
  • sbadigli frequenti.

Nei bambini, i mal di testa nella fronte si manifestano spesso a causa di stanchezza accumulata, sovraccarico nervoso alla fine di una giornata emotivamente intensa, dopo la scuola, dopo i giochi attivi al computer. Il tempo trascorso dal bambino al computer deve essere controllato e ragionevolmente limitato. Eccessivo entusiasmo per il computer può causare il deterioramento della postura, la vista, provocare la comparsa di dolore alla testa.

I bambini in età scolare spesso soffrono di mal di testa, compresi quelli in fronte, associati all'affaticamento mentale. La fronte con questi dolori sembra spezzarsi. In questi casi, il riposo aiuterà. Ma se il mal di testa ritorna dopo aver riposato o dormito, allora devi visitare un dottore.

Il compito dei genitori è quello di aiutare a pianificare la giornata del bambino: assegnare il tempo per il riposo, stare all'aria aperta e fare sport o giochi sportivi. È necessario avvicinarsi ragionevolmente e responsabilmente alla combinazione dei processi di studio e di riposo. Durante gli attacchi di mal di testa, devi stare con il bambino. L'importante è non esagerare, poiché un'eccessiva attenzione può spingere alla simulazione successiva per attirare l'attenzione dei genitori.

Diagnosi e trattamento

Per determinare la causa della lamentela di un bambino che ha un mal di testa, è imperativo consultare un medico. Solo un medico è in grado di determinare la causa e prescrivere il trattamento necessario. La diagnosi viene effettuata da un neurologo o otorinolaringoiatra. Il trattamento può essere sia medico che fisioterapico. Fisioterapia spesso nominata. Se è difficile determinare la causa, il medico può ordinare una scansione per chiarire il quadro completo della malattia. Se la causa del mal di testa nella fronte è un'emicrania, i farmaci sono prescritti. Nei casi in cui il dolore è causato dalla nevralgia del trigemino, il medico e i farmaci possono prescrivere procedure sanitarie: si praticano esercizi di respirazione, massaggio alla testa e maschera di ossigeno. La maschera di ossigeno può ridurre il dolore che si manifesta durante la notte.

Se il dolore alla fronte è accompagnato da sintomi aggiuntivi, come nausea e vertigini, c'è una perdita di coordinazione, significa che tutto questo è stato preceduto da superlavoro o grave sforzo fisico. In questo caso, la migliore medicina è il riposo.