Vinpocetina: istruzioni per l'uso, indicazioni, dosaggi e analoghi

Trattamento

Il farmaco Vinpocetine migliora la circolazione cerebrale, ha effetto antiipoxico, antiaggregativo, vasodilatatore. Migliora il metabolismo intermedio dei principi attivi: la serotonina, la norepinefrina, aumenta l'assorbimento e l'utilizzo del glucosio.

Vinpocetina migliora la circolazione del sangue nel cervello, dilata i vasi sanguigni del cervello, abbassa la pressione sanguigna. Effetto positivo sulla fornitura di ossigeno al cervello e migliora il lavoro complessivo del sistema cardiovascolare (CCC). Migliora l'erogazione di ossigeno alle cellule, aumenta l'adattamento all'ipossia, pur non avendo un impatto significativo sull'erogazione di sangue periferico e sulla funzione cardiaca.

La massima concentrazione nel sangue del principio attivo Vinpocetina si osserva dopo 1 ora, nei tessuti dopo 3-4 ore, la biodisponibilità è del 50-70%. L'emivita di circa 5 ore, escreta invariata nelle urine. Quando si riceve una seconda dose, la concentrazione cambia linearmente.

È interessante notare che, in alcuni paesi, Vinpocetine è registrato come semplice integratore alimentare e non è un farmaco.

Abbastanza spesso citato è l'uso di Vinpocetine nel bodybuilding e nutrizione sportiva, specialmente come parte dei complessi pre-allenamento, come componente che migliora il flusso sanguigno e la nutrizione dei muscoli scheletrici. Ad oggi, l'efficacia del farmaco in questa direzione non ha alcuna evidenza di sé.

Indicazioni per l'uso Vinpocetina

A cosa serve la vinpocetina? Le proprietà terapeutiche delle compresse sono state descritte sopra.Nella pratica terapeutica, Vinpocetine è usato per trattare le seguenti condizioni e patologie:

  • trattamento di varie forme di malattia cerebrovascolare,
  • trattamento dell'ipoacusia percettiva percettiva, malattia di Meniere e tinnito,
  • genesi del vertigino labirinto, neurite cocleovestibolare,
  • attacco transitorio ischemico, ictus,
  • ferite alla testa,
  • con encefalopatia di varia origine,
  • aterosclerosi di vasi cerebrali, demenza,
  • nel periodo post-ictus.

Per evitare complicazioni, applicare rigorosamente come prescritto da un medico.

Istruzioni per l'uso Dosaggio della vinpocetina

Come prendere la vinpocetina prima o dopo un pasto? Le istruzioni per l'uso sono raccomandate dopo i pasti con abbondante acqua.

Il dosaggio iniziale di compresse di vinpocetina è solitamente di 15 mg al giorno, assunto al mattino dopo un pasto, senza masticare o macinare.

L'ulteriore terapia è determinata individualmente, in base agli indicatori diagnostici e alla risposta del corpo.

La dose massima del principio attivo al giorno è di circa 30 mg (a seconda del peso corporeo).

Il corso standard di terapia, secondo le istruzioni per l'uso, prevede un ciclo con un dosaggio di 15-30 mg (5-10 mg 3 volte al giorno dopo i pasti) per una durata di 90 giorni. L'effetto stabile di assumere il farmaco sarà evidente dopo 7 giorni.

Fino a 30 mg di aumento del dosaggio solo quando necessario.

Alla fine della terapia, ridurre gradualmente il dosaggio, al fine di evitare "l'effetto dell'annullamento".

Un dosaggio di 30-45 mg può contribuire alla formazione della memoria nelle persone sane, ma è più probabile che si tratti di casi isolati.

Caratteristiche:
Diffidare di prescrivere a pazienti con un'estensione dell'intervallo Q-T. Nell'ictus emorragico, l'introduzione del prodotto non può essere iniziata prima di 5-7 giorni.

Aumenta il rischio di complicanze emorragiche sullo sfondo della terapia con eparina. Rafforza l'azione dei farmaci antipertensivi.

In caso di compromissione della funzionalità epatica o renale, è possibile utilizzare le solite dosi del farmaco.

La vinpocetina è adatta per l'uso a lungo termine, in quanto non si accumula nel corpo.

Come prendere i bambini con vinpocetina fino a un anno? In pediatria, il farmaco non è stato adeguatamente testato e non è raccomandato per l'uso nei bambini fino a un anno.

Controindicazioni Vinpocetina

La preparazione di Vinpotsetina non è prescritta:

  • con allergie al principio attivo, componenti aggiuntivi;
  • con infarto miocardico;
  • stadio acuto di ictus emorragico;
  • con aumento della pressione intracranica;
  • con grave aterosclerosi dei vasi coronarici / cerebrali;
  • con emorragia retinica;
  • con malattia coronarica, grave
  • con grave aritmia cardiaca, basso tono vascolare;
  • donne incinte, madri che allattano e bambini (non ci sono abbastanza osservazioni sull'uso del farmaco nella pratica pediatrica).

Intramus e iniezione intramuscolare del farmaco non sono consentiti. Il dosaggio e il tempo di trattamento sono rigorosamente prescritti da un medico.

overdose

Non c'è pratica clinica di overdose di droga. In teoria, alcuni sintomi di effetti collaterali sono possibili. Trattamento sintomatico, irrigazione gastrointestinale raccomandata e assorbimento degli assorbenti.

Effetti collaterali di Vinpocetine

  • vertigini, mal di testa, insonnia, sonnolenza, debolezza;
  • rallentamento della conduzione intraventricolare; Depressione del segmento ST e prolungamento dell'intervallo QT, ipotensione, tachicardia;
  • extrasistole, arrossamento della pelle, tromboflebite (raro);
  • bocca secca, nausea, bruciore di stomaco;
  • sudorazione, reazioni allergiche, prurito della pelle.

Periodo di gravidanza e allattamento

La vinpocetina è controindicata per l'uso durante la gravidanza - penetra la barriera placentare. Quando si usano grandi dosi di farmaci, sono possibili sanguinamento della placenta e aborti spontanei (!).

La vinpocetina è vietata per l'uso durante l'allattamento, penetra nel latte materno. Al momento del trattamento, l'allattamento al seno deve essere interrotto.

Analoghi di Vinpocetine, una lista

Sostanze simili nella sostanza attiva:

Se si desidera sostituirlo con un analogo, è necessario consultare un medico, potrebbe essere necessario regolare il dosaggio o il regime di trattamento.

Importante: le istruzioni per l'uso di vinpocetine per l'uso, il prezzo e le recensioni di seguito non hanno alcuna relazione con gli analoghi e non possono essere utilizzate come guida o istruzione. Qualsiasi sostituzione del farmaco deve essere sotto la supervisione del medico curante.

Quale è meglio, Vinpocetine 10 o 20? Questo è lo stesso farmaco in diversi dosaggi. È più comodo usare quello che è prescritto per il trattamento in una singola dose.

vinpocetine

Vinpocetina: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Vinpocetinum

Codice ATX: N06BX18

Ingrediente attivo: Vinpocetine (vinpocetine)

Produttore: Sotex FarmFirma, Severnaya Zvezda, DECO Company, Valenta Pharmaceutics, CJSC Binnopharm, MAKIZ-PHARMA, Novosibkhimpharm, ALSI Pharma, Ellara LLC, Moskhimphampreparata LLC a loro. N. A. Semashko ", JSC" Biosintez "(Russia), M. J. Biopharm, Pvt. Ltd. (India), Alchem ​​International Limited (India), Borisov Medical Preparations Plant (Bielorussia), Covex (Spagna), Gedeon Richter (Ungheria), Chedom Pharmaceutical Co., Ltd. (Cina), Linnea (Svizzera)

Aggiorna descrizione e foto: 17/05/2018

Prezzi in farmacia: da 37 rubli.

Vinpocetina - un farmaco che migliora la circolazione cerebrale, oltre a fornire un effetto antiaggregante, antiipoxico e vasodilatatore.

Rilascia forma e composizione

  • Concentrato per preparare una soluzione per infusioni di 5 mg / ml, 2 ml ciascuna in fiale di vetro scuro (5 fiale in blister, 1-2 confezioni complete di un coltello ampolla in una scatola di cartone);
  • Soluzione iniettabile 5 mg / ml, 2 ml ciascuno in fiale di vetro scuro (5 fiale in blister, 1 o 2 confezioni complete di fiala in una scatola di cartone);
  • Compresse 5 mg, piatte cilindriche, con una faccetta, bianca o bianca con una sfumatura giallastra, (10 pezzi in blister, 2 o 5 confezioni in una confezione di cartone, 30 pezzi in blister, 1 o 3 confezioni in una confezione di cartone).

Il principio attivo del farmaco - Vinpocetina.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il meccanismo d'azione della vinpocetina consiste nel migliorare il metabolismo e il flusso sanguigno cerebrale, nonché un effetto benefico sui parametri reologici del sangue. L'effetto neuroprotettivo è dovuto alla diminuzione dell'effetto citotossico avverso degli aminoacidi eccitatori. La sostanza blocca i canali del sodio e del calcio, così come i recettori AMPA e NMDA. È caratterizzato da inibizione selettiva della cGMP-fosfodiesterasi Ca 2+ -calmodulina-dipendente. La vinpocetina migliora il metabolismo della noradrenalina e della serotonina nel cervello, ha un effetto antiossidante e attiva il sistema del neurotrasmettitore noradrenergico.

Il farmaco normalizza la microcircolazione nel cervello inibendo l'aggregazione piastrinica, aumentando la deformabilità dei globuli rossi, inibendo la ricaptazione dell'adenosina e riducendo la viscosità del sangue patologicamente aumentata. Fornisce alle cellule ossigeno riducendo l'affinità dei globuli rossi ad esso. La vinpocetina stimola selettivamente il flusso ematico cerebrale a causa di una diminuzione della resistenza vascolare cerebrale e i parametri sistemici della circolazione sanguigna (resistenza vascolare periferica totale, pressione arteriosa, frequenza cardiaca, gittata cardiaca) non cambiano significativamente. L'effetto di "rubare" durante il trattamento è assente.

farmacocinetica

Vinpocetina soggetta a rapido assorbimento. Dopo somministrazione orale, il suo livello plasmatico massimo viene raggiunto in circa 1 ora. Il composto viene assorbito principalmente nell'intestino prossimale. Quando passa attraverso la parete intestinale, non viene metabolizzato.

Quando somministrato per via orale con vinpocetina, etichettato con isotopi radioattivi, i ratti avevano il più alto livello di radioattività nel tratto gastrointestinale e nel fegato. La concentrazione massima di tessuto è stata registrata 2-4 ore dopo la somministrazione. La concentrazione del farmaco nel cervello non supera quella del sangue.

Con l'introduzione del farmaco sotto forma di soluzione per infusione o soluzione per somministrazione endovenosa, la sua concentrazione plasmatica terapeutica è 10-20 mg / ml. Quando somministrato per via parenterale, il volume di distribuzione è pari a 5,3 l / kg e l'emivita in questo caso è di 4,74-5 ore. La vinpocetina supera facilmente le barriere istoematogeniche (compresa la barriera ematoencefalica) e la barriera placentare ed è determinata anche nel latte materno (0,25% della dose somministrata nella prima ora).

Se usato nell'uomo, la vinpocetina si lega alle proteine ​​plasmatiche di circa il 66%. La sua biodisponibilità è del 7%. Il volume di distribuzione è 246,7 ± 88,5 l, il che conferma un alto grado di legame tissutale. La clearance totale, che raggiunge 66,7 l / h, è maggiore della velocità del flusso ematico epatico (50 l / h), che indica il metabolismo extraepatico.

Nel processo del metabolismo della vinpocetina si forma l'acido apovincaminico (AVK), la cui quantità è pari al 25-30% della dose assunta. L'area sotto la curva "concentrazione - tempo" per AVK dopo somministrazione orale è 2 volte superiore a quella per la somministrazione endovenosa di vinpocetina. Pertanto, il farmaco è caratterizzato da un pronunciato effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato. Come metaboliti si formano anche AVK-diossiglicinato, idrossi-AVK, idrossi-vinpocetina e loro coniugati (glucuronidi e / o solfati). In forma invariata, la vinpocetina viene visualizzata in quantità insignificanti (non più di qualche percento).

Con disfunzioni renali o epatiche, non è necessario un aggiustamento della dose, poiché la vinpocetina non viene praticamente accumulata nel corpo.

Con somministrazioni ripetute alla dose di 5 e 10 mg, gli indici di farmacocinetica della vinpocetina dimostrano una relazione lineare e la concentrazione plasmatica di equilibrio è rispettivamente di 1,2 ± 0,27 e 2,1 ± 0,33 ng / ml. L'emivita nell'uomo è di 4,83 ± 1,29 ore. Studi con Vinpocetina marcata radioattivamente hanno confermato che l'escrezione di urina e feci si verifica in una percentuale di circa 60:40.

Nei cani e nei ratti, la vinpocetina viene rilevata nella bile in concentrazioni significative, tuttavia si osserva un significativo ricircolo enteroepatico.

Nei pazienti di età avanzata, in particolare quelli sottoposti a un lungo ciclo di trattamento, deve essere presa in considerazione una più lenta distribuzione della vinpocetina e il suo metabolismo ridotto. Tuttavia, i risultati degli studi clinici suggeriscono che la farmacocinetica della vinpocetina nei pazienti anziani non è significativamente diversa da quella nei giovani e il cumulo della sostanza nel corpo è assente, come nel caso delle disfunzioni renali e del fegato (in quest'ultimo caso è accettabile un lungo ciclo di trattamento).

Indicazioni per l'uso

  • Insufficienza cerebrovascolare cronica e acuta;
  • Encefalopatia dancululeare, accompagnata da mal di testa, vertigini, disturbi della memoria;
  • Malattie vascolari della coroide e della retina;
  • Encefalopatia post-traumatica;
  • Distonia nella sindrome della menopausa;
  • Malattia di Meniere, perdita dell'udito di origine tossica o vascolare, capogiri di origine labirintica.

Controindicazioni

  • la gravidanza;
  • Ipersensibilità al farmaco.

Per uso parenterale di Vinpocetine, inoltre, le controindicazioni sono:

  • Grave aritmia;
  • Grave cardiopatia ischemica.

I dati sulla sicurezza delle donne che allattano farmaci non sono disponibili.

Istruzioni per l'uso Vinpocetina: metodo e dosaggio

All'interno Vinpocetine prendere 3 volte al giorno per 5-10 mg. La dose giornaliera iniziale è 15 mg, il massimo è 30 mg.

Il farmaco sotto forma di iniezioni è più spesso usato in condizioni acute in una singola dose di 20 mg. Con una buona tolleranza per 3-4 giorni, la dose viene aumentata a 1 mg / kg.

La durata della terapia è di 10-14 giorni. Nel processo di annullamento del dosaggio del farmaco deve essere ridotto gradualmente. Nell'anno consentito non più di 2-3 corsi del farmaco.

Effetti collaterali

  • Sistema cardiovascolare e sangue (emostasi, emopoiesi): rallentamento della conduzione intraventricolare; Depressione del segmento ST e prolungamento dell'intervallo QT, tachicardia, ipotensione, extrasistole, arrossamento della pelle, tromboflebite nel sito di iniezione;
  • Sistema nervoso e organi di senso: mal di testa, vertigini, debolezza, sonnolenza, insonnia;
  • Organi del tratto gastrointestinale (GIT): bruciore di stomaco, nausea, secchezza delle fauci;
  • Pelle: sudorazione;
  • Altro: reazioni allergiche.

overdose

Casi di overdose non sono stati segnalati finora. Se necessario, viene prescritta una terapia sintomatica.

Istruzioni speciali

Secondo le istruzioni, la vinpocetina deve essere presa con cautela con angina, aritmie, basso tono vascolare e pressione sanguigna instabile.

Di norma, il farmaco viene somministrato per via parenterale nei casi acuti e, dopo aver migliorato il quadro clinico, va alla reception sotto forma di compresse.

Nel trattamento delle malattie croniche, il farmaco deve essere assunto per via orale.

La somministrazione parenterale in ictus cerebrale emorragico è consentita solo dopo la riduzione degli eventi acuti (in genere dopo 5-7 giorni).

Impatto sulla capacità di guidare veicoli a motore e meccanismi complessi

Non sono stati condotti studi sugli effetti di Vinpocetine sulla capacità di guidare veicoli. Quando si diagnosticano reazioni avverse dal sistema nervoso centrale durante il trattamento farmacologico, si raccomanda di usare cautela quando si guida e si lavora con meccanismi di movimento complessi.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'appuntamento di Vinpocetine durante la gravidanza e l'allattamento è controindicato. Attraversa la placenta, ma il contenuto del farmaco nella placenta e nel feto è inferiore a quello della madre. La presenza di azione teratogena ed embriotossica non è confermata. Studi su animali hanno dimostrato che quando venivano somministrate dosi elevate a donne gravide, si osservavano emorragia placentare e aborti spontanei, probabilmente a causa dell'attivazione del flusso ematico placentare.

La vinpocetina è determinata nel latte materno. In accordo con i risultati di studi preclinici che utilizzano vinpocetina marcata radioattivamente, il suo contenuto nel latte materno delle femmine in allattamento era 10 volte superiore a quello nel sangue della madre.

Interazioni farmacologiche

Con l'uso simultaneo di Vinpocetina con warfarin, ci sono state segnalazioni di una leggera diminuzione dell'azione anticoagulante di quest'ultimo.

Con l'uso parenterale congiunto con eparina, potrebbe esserci un aumentato rischio di sanguinamento.

analoghi

Gli analoghi di Vinpocetine sono: Vinpocetine Acre, Vinpocetine-Akos, Vinpocetine Forte, Vinpocetine-Sar, Viccerol, Cavinton, Cavinton Forte, Cavinton Comfort, Telectol, Neurovine, Piracetam, Oxopotin.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo buio, asciutto, fuori dalla portata dei bambini.

  • Concentrato per soluzione per infusione - 2 anni a temperature fino a 25 ° C;
  • Soluzione iniettabile - 2 anni ad una temperatura di 10-30 ° C;
  • Compresse - 3 anni a una temperatura di 15-25 ° C.

Condizioni di vendita della farmacia

Prescrizione.

Recensioni Vinpocetine

Secondo le recensioni, la vinpocetina e le sue proprietà terapeutiche erano piuttosto apprezzate nei pazienti. Più spesso, il farmaco viene utilizzato per migliorare l'apporto di sangue al cervello. Gli esperti confermano che le reazioni avverse si sviluppano raramente durante il trattamento e consigliano di prendere Vinpocetine solo come prescritto dal medico. Non è raccomandato assegnarlo ai bambini.

Il prezzo di Vinpocetine nelle farmacie

Il prezzo approssimativo di Vinpocetina in compresse è 59-130 rubli (5 mg ciascuno, 50 pezzi nella confezione) o 96-149 rubli (10 mg in ciascuno, 30 pezzi nella confezione), a seconda del produttore. È possibile acquistare concentrato per preparare la soluzione per infusioni per 45-76 rubli (10 fiale sono incluse nella confezione). Il costo della soluzione iniettabile di 5 mg / ml varia nell'intervallo da 77 a 141 rubli (la confezione contiene 10 fiale).

Vinpocetina - istruzioni per l'uso e recensioni del farmaco

Il farmaco Vinpocetine - uno dei migliori strumenti in grado di espandere efficacemente i vasi cerebrali e migliorare la circolazione cerebrale. Nonostante l'ampia gamma di farmaci disponibili con un effetto simile, i principi attivi di Vinpocetine rendono il farmaco davvero efficace. Nessuno degli analoghi disponibili non contiene le stesse sostanze che sono i componenti principali di Vinpocetine.

struttura

La vinpocetina ha un principio attivo - Vinpocetina e diversi componenti ausiliari:

La quantità del principale componente attivo di Vinpocetine per 1 ml. il farmaco è 5 mg.

Tra le sostanze aggiuntive:

  • acido ascorbico;
  • E 223-sodio metabisolfito;
  • acido tartarico;
  • E 420 - sorbitolo;
  • alcool benzilico;
  • acqua per iniezione

La vinpocetina può essere contenuta in altre preparazioni, tuttavia, l'effetto assoluto di Vinpocetine non ripete nessuna delle controparti attualmente esistenti.

Dosaggio Vinpocetina

Prima dell'uso, assicurarsi di consultare un medico. Leggere attentamente il foglio illustrativo sulle compresse o iniezioni, dove sono disponibili istruzioni sull'uso di Vinpocetine.

Applicare il farmaco in base al seguente schema:

5 mg. (1 compressa) dopo i pasti tre volte al giorno. Inizialmente, la dose di base è 15 mg. il farmaco. La dose massima giornaliera di Vinpocetina prescritta da un medico è di 30 grammi. Il farmaco può essere assunto fino a 3 mesi di fila. È anche possibile ripetere periodicamente il corso non più di 3 volte l'anno.

Le iniezioni sono prescritte solo per gli adulti. L'infusione a goccia deve essere somministrata per via endovenosa e lentamente. La sua velocità non può superare le 80 gocce in 1 minuto.

La vinpocetina viene solitamente diluita con una soluzione di cloruro di sodio (0,9%). Inoltre, il farmaco viene diluito con soluzioni per infusione con glucosio. La soluzione pronta per la somministrazione endovenosa deve essere utilizzata entro 3 ore. Dopo che il farmaco è proibito da usare.

La dose abituale è prescritta per le malattie del fegato e dei reni. La brusca interruzione del farmaco è proibita, la dose delle pillole prese dovrebbe essere gradualmente ridotta a zero.

La somministrazione endovenosa del farmaco in forma concentrata è proibita. Anche Vinpocetine è vietato entrare per via intramuscolare o sottocutanea.

Nei casi di stadi acuti della malattia, il farmaco viene somministrato per via parenterale. Dopo che il farmaco può essere somministrato per via orale.

È importante controllare i livelli di zucchero nel sangue per i pazienti affetti da diabete. Ciò è dovuto al contenuto di sorbitolo nelle iniezioni di Vinpocetina.

Foto: Vinpocetine, indicazioni per l'uso

testimonianza

Vinpocetina ha tre gruppi di indicazioni per l'uso, che è anche indicato dalle istruzioni per la preparazione.

Dal lato della neurologia:

  1. condizioni dopo un ictus;
  2. demenza vascolare;
  3. insufficienza vertebro-basilare;
  4. aterosclerosi cerebrale;
  5. encefalopatia (post-traumatico o ipertensivo).

Il farmaco aiuta a ridurre i sintomi neurologici e mentali in caso di malattia cerebrovascolare.

otorinolaringoiatria:

  1. danno da droghe all'udito;
  2. lesioni dell'udito di un'altra genesi (esposizione al rumore, lesioni idiopatiche);
  3. tinnito;
  4. Malattia di Meniere;
  5. perdita dell'udito senile.

oculistica:

  1. cronache di malattie vascolari della coroide;
  2. trombosi;
  3. ostruzione della vena centrale della retina.
Foto: Vinpocetina, indicazioni per le patologie oculari vascolari

Controindicazioni

I medici distinguono diverse principali controindicazioni per l'assunzione di Vinpocetina:

  1. intolleranza congenita ai componenti del farmaco o Vinpocetina stessa;
  2. cardiopatia ischemica grave;
  3. tipo di ictus emorragico acuto;
  4. aritmie gravi;
  5. allattamento;
  6. la gravidanza;
  7. età da bambini.

Istruzioni speciali

Con cautela, il farmaco è prescritto per i pazienti anziani. Ciò è spiegato dall'aumentata sensibilità dei vasi cerebrali all'effetto rilassante del farmaco, che aumenta il rischio di vari effetti collaterali.

Durante l'allattamento al seno, così come durante il parto, la vinpocetina è assolutamente controindicata. Il farmaco può penetrare nella placenta. Nel condurre studi sugli animali, un certo aumento della dose di Vinpocetine ha portato a sanguinamento e ha causato aborti. Ciò è spiegato principalmente da un aumento del flusso sanguigno nella placenta.

La vinpocetina penetra nel latte per un quarto della dose assunta. Questo fatto aumenta la radioattività del latte materno. I dati di ricerca suggeriscono che il sangue di una donna quando prende Vinpocetine è 10 volte meno radioattivo del latte.

Durante l'ictus cerebrale emorragico, il farmaco non viene somministrato. L'applicazione è possibile solo dopo aver rimosso le manifestazioni acute della malattia, non meno di una settimana dopo.

Il farmaco è vietato a ricevere pazienti con basso tono vascolare, così come i pazienti che soffrono di pressione arteriosa labili.

Con cautela significa prescritto a pazienti che soffrono di insufficienza epatica e bradicardia. La dose del farmaco deve essere riesaminata se il paziente soffre di insufficienza renale.

Effetti collaterali e overdose

Gli effetti collaterali del farmaco sono diversi e possono interessare quasi tutti i sistemi del corpo.

Dal lato del sistema cardiovascolare si osserva:

  • disagio al petto;
  • tachicardia;
  • aritmia;
  • aritmia;
  • infarto miocardico;
  • fibrillazione atriale;
  • insufficienza cardiaca;
  • angina pectoris
  • anoressia;
  • diabete;
  • ipercolesterolemia.

Sistema linfatico e circolatorio:

  • trombocitopenia;
  • l'anemia;
  • leucopenia;
  • agranulocitosi.
  • stato di euforia;
  • eccitazione;
  • irritabilità;
  • stati depressivi;
  • irrequietezza.
Foto: effetti collaterali della droga Vinpocetine

  • la debolezza;
  • disturbo del sonno;
  • vertigini;
  • tremori;
  • rari mal di testa (leggi l'articolo sulle migliori pillole per il mal di testa);
  • letargia;
  • perdita di coscienza;
  • emiparesi.
  • disagio addominale;
  • dispepsia;
  • bruciori di stomaco;
  • vomito;
  • aumento o diminuzione della secrezione di saliva.
  • miopia;
  • significativa riduzione dell'acuità visiva;
  • gonfiore del capezzolo del nervo ottico;
  • diplopia;
  • ifema;
  • iperemia congiuntivale.
  • iperacusia;
  • tinnito;
  • Gipoakuzija;
  • perdita dell'udito.

Pelle e tessuti sottocutanei, sistema immunitario:

  • reazioni cutanee da ipersensibilità;
  • rash cutaneo;
  • eritema;
  • prurito;
  • rash cutaneo;
  • dermatiti;
  • orticaria.

Reazioni al sito di iniezione e reazioni generali:

  • trombosi;
  • sentirsi caldo;
  • difficoltà a respirare;
  • astenia;
  • l'infiammazione.

Un sovradosaggio del farmaco provoca un aumento degli effetti collaterali di Vinpocetina.

Condizioni di conservazione

L'istruzione della medicina Vinpotsetin indica che la medicina appartiene a preparazioni del gruppo B. Il pacchetto deve esser immagazzinato in un posto scuro e non esposto a luce solare diretta. La temperatura ottimale non dovrebbe superare i 25 gradi Celsius. Non conservare Vinpocetine in frigorifero. La durata di conservazione del prodotto è esattamente di 5 anni. Non usare il medicinale dopo questo periodo.

interazione

  1. La vinpocetina non è prescritta con eparina. Questa interazione farmacologica può portare a sanguinamento.
  2. Quando si prescrive con α-metildopa, deve essere usato con cautela, richiede un controllo costante della pressione.
  3. Con cura, Vinpocetine è prescritto con farmaci che possono influenzare il sistema nervoso centrale, così come con anticoagulanti, antiaritmici e agenti fibrinolitici.

In questi casi, l'applicazione deve essere coordinata con il medico.

Analoghi di Vinpocetine

Il farmaco ha analoghi che sono simili nel tipo di azione e i principali ingredienti attivi. Tra questi ci sono:

  • Bravinton (compresse, concentrato);
  • Vinpocetin-SAR (compresse e concentrato per soluzione);
  • Vinpocetin-ESCOM (compresse e concentrato);
  • Cavinton (forma compressa e concentrato).
Foto: Cavinton o Vinpocetine - quale farmaco è più sicuro?

Questi farmaci sono simili, ma nessuno di essi ripete completamente l'effetto di Vinpocetine. Il farmaco è assolutamente unico nella sua azione.

Inoltre, quando si sostituisce Vinpocetine, vale la pena occuparsi di consultare un medico. Il medico deve prescrivere il dosaggio necessario. Nell'auto-medicazione, il paziente può soffrire di un sovradosaggio, nonché aggravare il decorso della malattia.

Il prezzo di Vinpocetine è piuttosto piccolo e inferiore a quello dei suoi analoghi. Il prezzo medio di 50 compresse Vinpocetina (lei confezione) è di 109 rubli. Il prezzo di Vinpocetine in ampolle (10 pezzi) è 66 rubli.

Il costo delle compresse e della concentrazione di Vinpocetina varia in base al numero di compresse e alla rete di farmacie in cui è stato acquistato il farmaco.

Recensioni di droga

Recensione 1:

La vinpocetina è una droga molto buona. Per me, una persona che soffre di ipertensione costante, queste pillole sono una salvezza. Il mio corpo dipende molto dal cambiamento del tempo, sono dipendente dal tempo. Precedentemente, con una sorta di pillole, la pressione non si abbassava, tutto fondamentalmente serviva, ma i prezzi erano una sorta di orrore. Trasferito a Vinpocetine. Per i soldi - abbastanza soddisfatto, almeno, questo è il meglio che puoi trovare a un simile costo dalla pressione. Ma è molto importante usare Vinpocetine per non leggere le recensioni delle persone comuni, ma per andare a consultare un medico. Così più sicuro E puoi sempre farti del male.

Revisione 2:

Vinpocetina è stata attribuita a un fratello maggiore, più il medico ha prescritto Piracetam. L'obiettivo era migliorare la circolazione del sangue nel cervello. Personalmente, mio ​​fratello ha detto che non è successo alcun tipo di irregolarità nel lavoro del cuore o nella pressione durante l'assunzione di Vinpocetine. In generale, le condizioni di mio fratello sono migliorate. Non c'erano effetti collaterali, il mal di testa era sparito, l'unica cosa - mio fratello soffriva di insonnia, ma il dottore ci ha detto che il disturbo del sonno è abbastanza normale ed è una condizione temporanea per il trattamento.

Recensione 3:

Le mie navi semplicemente non riescono a sopportare il tempo e il suo umore mutevole. I mal di testa sono così gravi che metà del viso brucia e è impossibile da toccare, mentre in aggiunta - tinnito e nausea. Ho pensato qualcosa di serio, sono andato in ospedale per chiedere aiuto. Il dottore ha detto che una tale reazione al nostro clima mutevole non è nulla. Alcune persone soffrono di vomito, perdono il sonno e generalmente perdono il senso di sana coordinazione. Mi hanno spiegato che le mie navi soffrono di tali bruschi cambiamenti meteorologici e pertanto la circolazione del sangue nel cervello deve essere normalizzata. Mi hanno costretto a smettere di fumare e ho nominato Vinpocetine. Il primo è stato sorpreso dal fatto che il prezzo è così basso. Il secondo farmaco mi ha davvero aiutato a far fronte al cambiamento delle stagioni quasi senza dolore. Bene, e il terzo farmaco da bere per la prevenzione due volte l'anno al tasso prescritto dal medico e non ti preoccupare affatto che il giorno sia pronto. In generale - lo raccomando. La cosa principale - non prescrivere il dosaggio da soli, prima dal medico, bene, e poi da trattare.

vinpocetine

Nome latino: Vinpocetinum

Codice ATX: N06BX18

Ingrediente attivo: Vinpocetine (Vinpocetine)

Produttore: Sotex FarmFirma, DECO Company, Binnopharm CJSC, Novosibkhimpharm, Ellara Ltd., Biosintez OAO, Moskhimpharmpreparaty li. N.A. Semashko, ALSI Pharma, MAKIZ-PHARMA, Valena Pharmaceuticals, North Star (Russia), Borisov Medicinal Products Plant (Repubblica di Bielorussia), Gedeon Richter (Ungheria), Alchem ​​International Limited (India), Linnea (Svizzera), Chedom Pharmaceutical Co., Ltd. (Cina), Covex (Spagna), M.J.Biopharm (India)

Descrizione relativa a: 12.10.17

Prezzo presso le farmacie online:

Vinpocetina - correttori di circolazione cerebrale. Stimola la circolazione sanguigna e il metabolismo nel cervello.

Principio attivo

Rilascia forma e composizione

Indicazioni per l'uso

Viene utilizzato in caso di disturbi acuti e cronici della circolazione cerebrale, inclusi ictus, insufficienza vertebro-brasiliana, danno cerebrale, aterosclerosi, demenza vascolare, encefalopatia ipertensiva e post-traumatica. Il farmaco è efficace nell'insufficienza intermittente e nello spasmo dei vasi cerebrali.

Il farmaco aiuta con disturbi neurologici e mentali in pazienti con insufficienza cerebrovascolare, che si manifestano da mal di testa e vertigini, compresi quelli di origine labirintica, disturbi della memoria e del movimento, tra cui l'aprassia e l'afasia.

L'uso dell'agente è indicato per le patologie vascolari dell'occhio, come i cambiamenti degenerativi della coroide, della retina o della macula, l'occlusione parziale delle arterie e il glaucoma secondario a causa dell'ostruzione vascolare.

Il farmaco è stato prescritto per alleviare i sintomi della malattia di Meniere, della neurite cocleovestibolare, con tinnito e perdita dell'udito senile.

È efficace per l'eliminazione delle manifestazioni vasovegetative della sindrome climaterica, purché sia ​​associata alla terapia ormonale.

Controindicazioni

Controindicato in ipersensibilità al principale principio attivo e ai componenti ausiliari. Il farmaco non è prescritto a donne in gravidanza e in allattamento, in forme gravi di malattia coronarica e aritmie, con aumento della pressione intracranica, così come nei primi 5-7 giorni dopo l'ictus emorragico cerebrale, fino a che i sintomi acuti non scompaiono. Cautela è prescritta Vinpocetina nei bambini.

Istruzioni per l'uso Vinpocetina (metodo e dosaggio)

Per la somministrazione orale, Vinpocetina è prescritta in compresse da 5 a 10 mg 3 volte al giorno. La terapia di mantenimento viene effettuata con un dosaggio di 5 mg 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di circa 2 mesi.

Nella fase acuta della malattia, il farmaco, se necessario, viene somministrato per flebo, per via endovenosa. Allo stesso tempo, iniziare con una dose di 20 mg, aumentandolo gradualmente entro 3 o 4 giorni, a condizione che il farmaco sia ben tollerato. La dose massima è 1 mg per kg di peso corporeo al giorno. Il corso del trattamento va da 10 giorni a 2 settimane. Successivamente, il paziente viene trasferito al ricevimento del farmaco all'interno con una diminuzione graduale della dose prima della completa cancellazione.

Effetti collaterali

Può causare i seguenti effetti collaterali:

  • vertigini,
  • mal di testa,
  • disturbi del sonno
  • debolezza.

Sono possibili anche sintomi come secchezza delle fauci, nausea, bruciore di stomaco, sudorazione e reazioni allergiche. Per eliminare tali condizioni, il paziente viene lavato stomaco, carbone attivo e viene prescritta una terapia sintomatica.

overdose

Attualmente non sono noti casi di overdose. Se necessario, lavanda gastrica, ricevimento di carbone attivo, terapia sintomatica.

analoghi

Analoghi sul codice ATH: Bravinton, Vinpoton, Kavintazol, Kavinton, Telektol.

Non prendere la decisione di sostituire il farmaco da soli, consultare il proprio medico.

Azione farmacologica

  • La vinpocetina ha un'azione vasodilatatrice, antiaggregante, antiipoxica e migliora la circolazione cerebrale. Il farmaco ha un effetto rilassante sulla muscolatura liscia dei vasi sanguigni nel cervello e stimola, prima di tutto, l'apporto di sangue alle aree ischemiche, senza modificare l'intensità dell'afflusso di sangue nelle aree intatte.
  • I mezzi di ricezione portano all'espansione dei vasi sanguigni del cervello e all'aumento del flusso sanguigno. Come conseguenza dell'applicazione, la fornitura di tessuti cerebrali con substrati di ossigeno ed energia è migliorata, il metabolismo nei tessuti passa ad una direzione aerobica energeticamente più favorevole e la tolleranza dell'ipossia ai tessuti cerebrali è migliorata. Il farmaco riduce leggermente la pressione sanguigna sistemica.
  • Aumenta il contenuto nei tessuti cerebrali di cAMP e ATP, così come le catecolamine, vale a dire la dopamina e la noradrenalina. Quando viene assunto, l'attività funzionale dei canali transmembrana di sodio e calcio, i recettori NMDA e AMPA è ridotta.
  • Aumenta la deformabilità dei globuli rossi e riduce l'aggregazione piastrinica, riducendo così la viscosità del sangue. Il principio attivo del farmaco ha un effetto antiossidante e fornisce anche un effetto neuroprotettivo.
  • Quando l'ingestione è rapidamente e completamente assorbita dal tratto gastrointestinale. La biodisponibilità del farmaco è del 50 - 70%. Il principio attivo ha la capacità di passare attraverso la placenta e penetrare nel latte materno. Nel fegato è biotrasformato in metaboliti, il principale dei quali, l'acido apovincaminico, è caratterizzato da una certa attività farmacologica. La rimozione di questo farmaco dal corpo dai reni nelle urine è principalmente sotto forma di metaboliti, una piccola quantità viene escreta invariata.

Istruzioni speciali

Il farmaco viene usato con cautela all'interno di aritmie, angina, con pressione sanguigna instabile e ridotto tono vascolare. La somministrazione parenterale è raccomandata nei casi acuti, per esempio. Dopo aver migliorato il quadro clinico del paziente viene trasferito alla reception interna. Nell'ictus cerebrale emorragico, la somministrazione parenterale è consentita solo dopo la riduzione degli eventi acuti (in genere 5-7 giorni).

Durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato in gravidanza. I dati sull'uso della lattazione sono assenti.

Durante l'infanzia

Nominato con cautela.

Nella vecchiaia

È nominato secondo le indicazioni.

Interazioni farmacologiche

Sullo sfondo della terapia con eparina, la vinpocetina aumenta il rischio di complicanze emorragiche.

Condizioni di vendita della farmacia

Prescrizione.

Termini e condizioni di conservazione

Elenco B. Conservare in luogo buio, fuori dalla portata dei bambini alla temperatura di +15. +35 ° C. Periodo di validità - 5 anni.

Prezzo in farmacia

Il costo di Vinpocetine per 1 pacco da 49 rubli.

La descrizione pubblicata in questa pagina è una versione semplificata della versione ufficiale del riassunto del farmaco. Le informazioni vengono fornite solo a scopo informativo e non costituiscono una guida per l'automedicazione. Prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare uno specialista e leggere le istruzioni approvate dal produttore.

Vinpocetina: da cui aiuta ed effetti collaterali

La vinpocetina è un farmaco efficace volto a ripristinare la circolazione cerebrale. In Russia è una delle medicine più comuni, che viene prescritta dai medici per trattare una vasta gamma di malattie.

Questo manuale fornisce una descrizione dettagliata del farmaco Vinpocetina, indicazioni per l'uso, caratteristiche del trattamento, forma di rilascio, caratteristiche comparative di analoghi, analisi dei prezzi. Gli esempi sopra riportati di recensioni dimostrano un effetto positivo sul corpo del paziente, riflettono risultati di trattamento soddisfacenti.

La vinpocetina è un farmaco efficace volto a ripristinare la circolazione cerebrale. In Russia è una delle medicine più comuni, che viene prescritta dai medici per trattare una vasta gamma di malattie.

Questo manuale fornisce una descrizione dettagliata del farmaco Vinpocetina, indicazioni per l'uso, caratteristiche del trattamento, forma di rilascio, caratteristiche comparative di analoghi, analisi dei prezzi. Gli esempi sopra riportati di recensioni dimostrano un effetto positivo sul corpo del paziente, riflettono risultati di trattamento soddisfacenti.

Indicazioni per l'uso Vinpocetina

La vinpocetina è utilizzata in malattie associate a disturbi della circolazione cerebrale, quindi è prescritta per i pazienti adulti nel trattamento della seguente gamma di malattie:

  • riabilitazione di ictus e post-ictus;
  • demenza;
  • complicanze dell'osteocondrosi cervicale;
  • encefalopatia (l'origine non importa);
  • nevralgie;
  • otorinolaringoiatria;
  • malattia dell'occhio vascolare.

Controindicazioni

Quando si prescrive Vinpocetine, gli esperti fanno sempre riferimento alle controindicazioni disponibili per il farmaco, che dovrebbero includere:

  • età di petto;
  • gravidanza, allattamento;
  • ischemia, disturbi del ritmo cardiaco;
  • ictus emorragico;
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Ad oggi, non ci sono informazioni sulle conseguenze di un sovradosaggio di Vinpocetine, perché tali casi non sono stati studiati.

Forme di rilascio della vinpocetina

La vinpocetina viene prodotta in due forme:

  • compresse per somministrazione orale (5,10 mg);
  • soluzione iniettabile in fiale (2 ml).

Caratteristiche dell'uso di Vinpocetina sotto forma di compresse

Il meccanismo d'azione di Vinpocetine è mirato a migliorare la circolazione del sangue nel cervello, oltre a fornire un effetto positivo sul metabolismo del corpo.

La farmacocinetica del farmaco è un rapido assorbimento dal tratto gastrointestinale e l'assorbimento dei componenti attivi nell'intestino attraverso barriere e tessuti istologiatogeni.

La prescrizione del trattamento con Vinpocentimo sotto forma di compresse è il metodo di terapia più conveniente.

Iniziare a prendere la pillola 5 mg 3 volte al giorno. Inoltre, la dose viene aumentata a 2 compresse da 5 mg - 3 volte al giorno. Nel periodo principale di trattamento è necessario prendere fino a 20 mg del farmaco per 1 ricevimento. Il dosaggio deve essere gradualmente aumentato per corrispondere al peso corporeo (1 mg del farmaco per 1 kg di corpo).

Prima di interrompere il trattamento, il dosaggio deve essere gradualmente ridotto.

I corsi di trattamento possono essere effettuati 2-3 volte l'anno.

Caratteristiche dell'uso di fiale Vinpocetina

L'uso di iniezioni di Vinpocetina è un'alternativa all'assunzione di compresse da 10 mg. La soluzione di preparazione contiene un numero di acidi ausiliari e alcoli.

Regole per la nomina di una soluzione in fiale: iniziare il corso con 20 mg e portato alla cifra corrispondente al peso del paziente. La soluzione viene iniettata sia per via intramuscolare sotto forma di iniezioni, sia per via endovenosa sotto forma di contagocce 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è di 10-14 giorni.

La soluzione di vinpocetina da utilizzare sotto forma di contagocce deve essere diluita con soluzione salina o soluzione glucosata al 5%.

In caso di effetti indesiderati, la dose massima deve essere lasciata a 50 mg / die.

Appuntamento di Vinpocetine ai bambini

La vinpocetina è controindicata nel ritorno dei bambini, ma in un certo numero di malattie al medico può essere prescritto un ciclo di trattamento farmacologico. Il farmaco è prescritto per distonia vegetativa-vascolare e aumento della pressione intracranica in un bambino. In questi casi, ridurre il dosaggio del farmaco ed è 1/3 o 1/4 del dosaggio di un adulto 3-4 volte al giorno dopo i pasti, bevendo molta acqua.

Compatibilità Vinpocetina con alcool

In connessione con l'effetto terapeutico e le indicazioni per l'uso di Vinpocetine, tra le quali sono le malattie del cervello, ictus, demenza, l'uso di alcool durante il trattamento è vietato. Bere alcol durante il corso del trattamento può portare a tali effetti collaterali come:

  • il verificarsi di nausea e vomito;
  • visione offuscata;
  • un forte calo di pressione;
  • problemi uditivi e cardiaci

Analoghi di Vinpocetine

La vinpocetina ha un numero di analoghi che hanno un effetto terapeutico e una convenienza simili.

I farmaci sostitutivi della vinpocetina includono:

  1. Vinpocetin Forte, Vinpocetin Forte Canon, Vinpocetin-Ros;
  2. cavinton;
  3. piracetam;
  4. E così via

Gli analoghi della vinpocetina sono simili nella composizione e, di conseguenza, per ottenere un effetto terapeutico. Allo stesso tempo, gli analoghi hanno alcune differenze da Vinpocetine, che consistono sia nelle condizioni di somministrazione, nella durata del ciclo di trattamento, sia nella presenza di controindicazioni.

Pertanto, va notato che l'uso dell'analogo Vinpocetina deve essere coordinato con il medico, che valuterà la fattibilità e la sicurezza dell'assunzione del farmaco.

Applicazione Vinpocetina Forte

Le compresse di vinpocetina forte sono equivalenti in effetti alle compresse di vinpocetina da 10 mg. Una caratteristica speciale di Vinpocetine Forte è che ha un numero di componenti ausiliari che hanno un effetto di trattamento più pronunciato. Inoltre, la differenza è che il ciclo di trattamento con Vinpocetine Forte è più lungo, la cui durata può raggiungere i 3 mesi.

Regole d'uso: nella prima fase, le compresse vengono utilizzate 20-30 giorni, 5-10 mg - 3 volte al giorno; nella seconda fase, 50-60 giorni, 5 mg 3 volte al giorno.

Confronto tra Vinpocetina e Piracetam

Quando si sceglie uno o un altro analogo, viene valutata la storia del paziente. Nonostante la somiglianza nella composizione di questi farmaci vi è una differenza significativa nell'appuntamento. Informazioni dettagliate possono essere trovate nelle annotazioni ai farmaci. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato l'efficacia di Vinpocetina e Piracetam in combinazione. È importante notare che solo il medico curante può raccomandare l'uso di questi farmaci allo stesso tempo.

Vale la pena notare che Piracetam è relativamente più economico di Vinpocetine a causa della differenza nei paesi produttori.

Confronto tra Vinpocetina e Cavinton

La composizione di entrambi i farmaci contiene l'ingrediente attivo - Vinpocetina, quindi il meccanismo d'azione dei farmaci è quasi lo stesso, nonostante le piccole differenze che possono essere riscontrate in uno studio dettagliato delle annotazioni dei farmaci.

Una differenza importante tra i farmaci è il prezzo. Caviton è più volte superiore a Vinpocetine a causa della differenza tra i produttori e il luogo di produzione.

Ma vale la pena notare che quando prescrivono il farmaco, gli specialisti fanno una scelta a favore di Caviton, poiché si ritiene che sia meglio tollerato. Inoltre, è prodotto da un produttore di importazione rispettabile, mentre Vinpocetine è prodotto da piccole aziende farmaceutiche e la sua qualità potrebbe essere in dubbio.

Si prega di notare che non tutti gli analoghi di Vinpocetine si trovano facilmente nelle farmacie. Prima di acquistare un analogo, è necessario monitorare le catene di farmacie per la vendita di un particolare farmaco.

È importante notare che ci sono molti farmaci su Internet con indicazioni simili, ma non si dovrebbe fare affidamento sulle recensioni dei pazienti che vengono loro presentate, poiché vi è il rischio di essere presi da un produttore sleale. Quando si scelgono gli analoghi è sempre necessario familiarizzare con le istruzioni, le indicazioni per l'uso, le controindicazioni e gli effetti collaterali.

Prezzo Vinpocetine

Il costo del farmaco dipende dalla forma di rilascio, la catena farmaceutica che implementa Vinpocetine, dalla città in cui è stato acquistato il farmaco:

  • in fiale (10 pezzi, 0,5%, 2 ml) - il prezzo medio è 50-60 rubli;
  • in compresse - 10 mg - 30 pezzi; 5 mg - 50 pezzi. - 50-130 rubli.

Recensioni dei pazienti su Vinpocetine

Vi offriamo di fare conoscenza con diverse storie di pazienti che hanno usato il farmaco nel trattamento:

conclusione

Pertanto, Vinpocetina è l'opzione migliore per il trattamento dei problemi di circolazione cerebrale, perché ha diversi vantaggi rispetto a un gruppo di analoghi. Questi includono: prezzi ottimali, disponibilità del farmaco, forme convenienti di assunzione del medicinale, un gran numero di feedback positivi da parte dei pazienti.

Vinpocetina: indicazioni per l'uso, caratteristiche di varie forme

La vinpocetina è una medicina che migliora l'apporto di sangue alle cellule cerebrali e il metabolismo in esse. Ha un effetto vasodilatatore ed è usato in malattie del cervello, organi ENT, occhi, ictus emorragico e ischemico. Il farmaco è ben tollerato e si è dimostrato efficace, specialmente nei pazienti più anziani.

Leggi in questo articolo.

La composizione del farmaco

La vinpocetina è disponibile in diverse forme, che ne consentono l'uso in condizioni acute o per uso permanente:

  • liofilizzato (polvere) per la preparazione di soluzioni somministrate per via endovenosa, alla dose di 5 mg / ml o 10 mg / 2 ml, in fiale da 2 o 5 ml ciascuna;
  • compresse 5 mg e 10 mg;
  • soluzione per amministrazione endovenosa di 5 mg in 1 millilitro;
  • concentrato per soluzione per somministrazione endovenosa, 10 mg in 2 ml.

La base del farmaco è una sostanza biologicamente attiva isolata dalla pianta della piccola pervinca. Questa sostanza si chiama Vincalin e subisce reazioni chimiche durante la produzione del farmaco. Pertanto, Vinpocetine non è una droga naturale, ma sintetica.

Come medicina, è spesso usato in Russia, nei paesi dell'ex Unione Sovietica e nell'Europa orientale. Negli Stati Uniti, non è considerato un medicinale ed è approvato per l'uso come additivo alimentare.

Il principio attivo del farmaco è racchiuso in un guscio che ha una composizione tradizionale che è inerte per il corpo:

  • cellulosa microcristallina;
  • amido di mais;
  • magnesio stearato;
  • talco;
  • amido di sodio glicolato;
  • lattosio;
  • acqua.

La presenza nel guscio di zucchero del latte limita l'uso di compresse in persone con deficit di lattasi.

E qui di più sul farmaco Mexidol per i vasi cerebrali.

Effetti benefici

La vinpocetina è presente sul mercato da oltre 40 anni. Durante questo periodo, il farmaco è ben studiato. Si ritiene che abbia i seguenti effetti terapeutici:

  • promuove l'accumulo nel tessuto cerebrale della fonte di energia - cAMP (adenosina monofosfato ciclico);
  • rilassa i muscoli dei vasi sanguigni dei vasi cerebrali, espandendoli;
  • migliora la circolazione del sangue nel cervello a livello microscopico, ripristina sia il flusso sanguigno arterioso e venoso nel microvascolatura;
  • riduce la capacità delle piastrine di aggregarsi (aderire insieme), riduce il rischio di formazione di coaguli sanguigni vascolari;
  • migliora le proprietà reologiche, cioè il flusso sanguigno;
  • migliora la capacità delle cellule cerebrali di funzionare con una mancanza di ossigeno;
  • migliora la capacità dei globuli rossi di dare rapidamente ossigeno al tessuto;
  • attiva l'assorbimento e l'assorbimento delle cellule del glucosio - la principale fonte di energia per il cervello;
  • aumenta la concentrazione nei tessuti cerebrali delle catecolamine - sostanze che accelerano i processi mentali e altri processi neurologici.

Guarda l'opinione video del medico sull'effetto di Vinpocetina sul corpo:

La vinpocetina dopo l'assunzione della pillola viene rilevata nel sangue nella concentrazione massima già entro la prima ora e il periodo di eliminazione della metà della sua dose è di 5 ore. Cioè, questo farmaco agisce quasi immediatamente e altrettanto rapidamente espulso dal corpo. Questo aiuta ad evitare l'effetto dell'accumulo e dello sviluppo degli effetti collaterali.

Indicazioni principali

La vinpocetina non viene praticamente utilizzata come monoterapia. È sempre combinato con altri farmaci. È membro di prescrizioni mediche per le seguenti malattie:

  • qualsiasi disturbo comportamentale o di personalità causato da una malattia del cervello;
  • attacchi ischemici transitori (prima che tali attacchi venissero chiamati microstroke);
  • encefalopatia - una condizione manifestata da mal di testa, disturbi del sonno e dell'umore, acufeni, deterioramento delle prestazioni, attenzione, memoria;
  • patologia della retina e dei suoi vasi in miopia, retinopatia diabetica e altre malattie simili;
  • glaucoma secondario;
  • squilibrio e coordinamento dei movimenti;
  • Malattia di Meniere;
  • malattie dei vasi sanguigni o analizzatore uditivo dell'orecchio interno, compresi quelli associati agli effetti collaterali di altri farmaci (ad esempio antibiotici);
  • perdita dell'udito senile;
  • ictus emorragici e ischemici;
  • aterosclerosi del cervello;
  • effetti di ictus, come paralisi o disturbi della sensibilità;
  • corso patologico della menopausa nelle donne, vampate di calore, vertigini, mal di testa, disturbi emotivi, salti di pressione;
  • trauma cranico o chirurgia.

Controindicazioni

Le compresse di vinpocetina non devono essere assunte durante la gravidanza. Inoltre, il farmaco è controindicato in caso di intolleranza individuale ad esso o ai componenti del guscio.

La soluzione di vinpocetina non può essere utilizzata in questi casi:

  • infarto miocardico acuto entro un mese dopo la malattia;
  • angina funzionale III - IV classi funzionali;
  • aritmie cardiache gravi - tachicardie parossistiche, frequenti battiti prematuri ventricolari.

In genere, l'applicazione inizia con l'introduzione della soluzione per via endovenosa e, dopo aver migliorato la salute del paziente, lo ha trasferito a prendere le pillole. L'unica eccezione è la prima settimana dopo l'ictus emorragico - in questo momento l'introduzione della soluzione non è raccomandata.

Con la pressione sanguigna instabile, il farmaco viene utilizzato solo con il monitoraggio giornaliero di questo indicatore e con modifiche avverse lo annulla.

Con cautela è necessario combinare Vinpocetina con eparina - questa combinazione aumenta il rischio di sanguinamento. Se assunto contemporaneamente alle compresse di warfarin, al contrario, la coagulazione del sangue può aumentare leggermente. Pertanto, quando inizi a utilizzare, dovresti monitorare più spesso l'INR nel sangue.

Il metodo di utilizzo di compresse e dose

Le compresse di vinpocetina hanno prescritto 5 mg tre volte al giorno, con una buona dose di resistenza aumentata a 10 mg tre volte al giorno. Il trattamento di manutenzione è effettuato in una dose di 5 mg 3 volte al giorno. Viene assunto per almeno 2 mesi e di solito si osserva un miglioramento dopo 1-2 settimane dopo l'inizio del trattamento. Se possibile, si raccomanda di osservare l'intervallo di 8 ore tra ciascuna pillola.

Le forme iniettabili sono prescritte solo sotto la supervisione di un medico, principalmente per ictus ischemico, da 10 a 12 giorni.

È possibile durante la gravidanza

Studi sulla sicurezza del farmaco durante l'allattamento al seno, no. Pertanto, non è consigliabile assumere durante l'allattamento.

Possibili complicazioni

Il farmaco è generalmente ben tollerato. Solo in rari casi possono verificarsi effetti avversi a carico del cuore e dei vasi sanguigni:

  • un temporaneo aumento o diminuzione della pressione sanguigna;
  • palpitazioni cardiache;
  • interruzioni nel lavoro del cuore.

In questo caso, è necessario ridurre la dose di farmaci o consultare un medico.

I casi di overdose non sono contrassegnati. Tuttavia, se ciò si verifica, è indicato il lavaggio gastrico, l'assunzione di sostanza enterosorbente (carbone attivo, Filtrum STI).

analoghi

Analoghi completi sulla sostanza attiva:

  • vinpocetine;
  • cavinton;
  • Bravinton (concentrato per soluzione);
  • Korsavin;
  • Telektol.

Il prefisso "Forte" significa che il dosaggio del principio attivo nella compressa non è 5, ma 10 mg.

Inoltre, la vinpocetina fa parte di alcuni farmaci combinati che vengono assunti solo dietro prescrizione medica:

  • Vinpotropil (Vinpocetine e Piracetam) - per malattie neurologiche;
  • Hypoteph (Vinpocetina, Indapamide, Metoprololo, Enalapril) - nell'ipertensione.

Costo di

Il prezzo del farmaco Vinpocetine dipende dal produttore del farmaco. Prezzi approssimativi per i mezzi più comuni: